Tieni a mente le restrizioni in questi paesi

Viaggiare in tutta Europa? Fortunatamente, questo è di nuovo possibile, ma dovrai tenere conto delle diverse regole Corona per ogni paese.

Ad esempio, Germania e Francia impongono un’applicazione rigorosa sull’uso di una maschera facciale in pubblico. In Scandinavia come in Danimarca, è vero il contrario: la regola della distanza di 1,5 metri non si applica più e non devi nemmeno indossare una copertura per la bocca. confusione? Ce l’abbiamo. quindi somme Metro Il tuo stato attuale.

Coronaregel per ogni paese

Di seguito puoi leggere le regole della corona per una serie di destinazioni turistiche popolari.

In vacanza in Grecia

Per viaggiare in Grecia, fai prima una reazione a catena della polimerasi (PCR) o un test rapido dell’antigene. Con il test PCR, dovresti farlo al massimo 72 ore prima di iniziare, con l’antigene presente 48 ore prima Grecia Entra. Sei già stato vaccinato? Quindi mostra il tuo codice QR. Anche se viaggi nelle isole greche, dovrai esibire un certificato di vaccinazione o di guarigione, test PCR negativo o test antigenico.

Si prega di notare che c’è un coprifuoco locale a Creta, dall’1 alle 6 del mattino. Dovrai anche tenere il metro e mezzo standard in Grecia e mettere un bocchino sui mezzi pubblici o nei luoghi pubblici.

Corona governa in Italia

Proprio come in Grecia, in Italia dovrai mostrare un test PCR negativo o un test rapido dell’antigene prima di arrivare. Questo non dovrebbe superare le 48 ore, a meno che tu non possa fornire prove di vaccinazione o recupero. In Sicilia il test all’arrivo è obbligatorio per tutti. In Italia, devi solo mantenere una distanza di 1 metro l’uno dall’altro, con l’esercizio si applica la regola della distanza di 2 metri.

I copri bocca sono obbligatori nei momenti in cui non è possibile allontanarsi l’uno dall’altro, come sui mezzi pubblici. Rispetta queste regole, altrimenti rischi una multa di 400-3000 euro.

Coronaregels in Portogallo

Stai viaggiando in Portogallo? Quindi prendi in considerazione il coprifuoco tra le 23:00 e le 5:00. Questo vale per Lisbona e la zona circostante, Porto e l’Algarve, tra gli altri. I sintomi della corona possono essere controllati in aeroporto. All’ingresso, i passeggeri delle compagnie aeree devono esibire un test PCR (massimo 72 ore) o un test rapido dell’antigene (massimo 48 ore). Questo vale dai 12 anni. In Portogallo è obbligatorio indossare una copertura per la bocca, sia dentro che fuori (se non riesci a mantenere le distanze per strada). Applicano anche la regola dei 2 metri di distanza.

Corona governa in Spagna

Le regole nella vicina Spagna sono quasi le stesse. Ad esempio, dovrai indossare anche una copertura per la bocca dentro e fuori se non riesci a mantenere una distanza sufficiente (1,5 – 2 metri) l’uno dall’altro. I bambini dai 6 anni devono rispettare questa regola. Chiunque viaggi in Spagna in aereo o in nave deve avere modulo sanitario digitale fare il pieno. Prestare attenzione anche al coprifuoco tra l’1 e le 6 del mattino. Questo vale in molti comuni come la Catalogna, Valencia e in tutta la regione della Cantabria.

In viaggio in Francia durante il Corona

Viaggi in Francia? Quindi dovrai mostrare una PCR o un test rapido dell’antigene fino a 24 ore all’arrivo, a meno che tu non sia stato completamente vaccinato. Mantenere una distanza di un metro dalle altre persone e di due metri senza coprire la bocca. I bambini a partire dagli 11 anni devono indossare una maschera nei trasporti pubblici, nel traffico aereo e nel trasporto marittimo. Indossi una maschera per la bocca anche negli edifici pubblici. Le autorità locali possono rendere obbligatorie le mascherine all’esterno in luoghi affollati.

La tua destinazione di viaggio non è in questo articolo? Allora guarda il file sito web Dall’ANWB per le attuali regole della corona, o in wijsopreis.nl.

Con Corona che ora passa anche alla Turchia, le province olandesi si tingono di arancione

Hai visto un errore? Mandaci una email. Ti siamo grati.

Risposta all’articolo:

Un rapido sguardo alle regole della corona: tieni presente le restrizioni in questi paesi

READ  Red Bull lancia un appello urgente alla FIA dopo l'incidente di Verstappen

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24