Tokyo invita le sorelle De Brouwer | sport

Tieniti aggiornato con tutte le notizie sportive. Abbiamo creato pagine speciali sul nostro sito per il calcio, il tennis, lo sci, gli sport motoristici, il ciclismo e le freccette, in cui vengono evidenziate le cose più importanti di questi sport. In questa sezione, altri messaggi sono discussi principalmente nello Sport Kort.

Nuoto: Tokyo tenta i birrai

20:48: Le Olimpiadi di Tokyo hanno attirato i nuotatori sincronizzati Norte e Briggie de Breuer. Le gemelle di 22 anni sono arrivate terze nel turno preliminare stile libero (87.8000 punti) nelle qualificazioni olimpiche a Barcellona e in seguito hanno aggiunto un terzo posto nella finale di prestazione tecnica.

Le sorelle hanno ottenuto il loro primato personale di 87.5620 punti nella prestazione tecnica e domenica partiranno “grossolane” al secondo posto nella finale stile libero. Solo il duo austriaco ha fatto un po’ meglio sabato. KNZB riferisce che i gemelli olandesi hanno tutte le possibilità di ottenere uno degli ultimi nove biglietti per Tokyo da tollerare.

“E’ stata una giornata molto lunga oggi”, hanno detto i gemelli. “Alle cinque e un quarto di questa mattina è suonata la sveglia e dodici ore dopo abbiamo terminato la nostra finale tecnica. Era la prima volta per noi che abbiamo nuotato due spettacoli in un giorno in una gara, ma guardiamo indietro con una sensazione positiva . Entrambe le prestazioni sono state migliori delle nostre. Lo abbiamo mostrato agli Europei di Budapest a maggio”.

Se le sorelle De Brouwer riusciranno nella loro missione, allora per la prima volta da Pechino 2008 (Bianca e Sonia van der Velden) una coppia olandese prenderà nuovamente parte ai Giochi.

Calcio: il Silesi venezuelano in Copa America contagiato dal Corona

18:30: Dodici membri della delegazione calcistica venezuelana, tra cui diversi giocatori, sono risultati positivi al coronavirus alla vigilia della gara d’esordio della Coppa America contro il Brasile, paese ospitante. Lo riferiscono le autorità sanitarie di Brasilia. “Sono tutti isolati in stanze separate e non mostrano sintomi”, ha detto il governo brasiliano.

Non era chiaro nella dichiarazione quanti giocatori fossero risultati positivi al virus. Ad almeno cinque giocatori internazionali venezuelani è stato diagnosticato il coronavirus.

L’epidemia di Corona nella nazionale venezuelana rappresenta un altro colpo alla Copa America, che è stata criticata da tutte le parti a causa della situazione sanitaria in Brasile, il nuovo paese ospitante dopo il ritiro di Argentina e Colombia. Il Brasile è il Paese più colpito dall’epidemia dopo gli Stati Uniti.

Il Brasile campione in carica apre il torneo domenica a Brasilia contro il Venezuela. La Copa America si gioca in cinque stadi in quattro città: Brasilia, Cuiaba, Goiania e Rio de Janeiro, che ha due stadi. E la quarantasettesima edizione del Campionato sudamericano, con la partecipazione di dieci nazioni, si svolgerà senza pubblico negli stadi. Tutte le squadre devono rimanere nella loro “bolla”.

Judo: un altro bronzo per Mayer ai Mondiali

18:26: Judoka Roy Meyer ha vinto una medaglia di bronzo nella categoria dei 100 kg ai Mondiali di Budapest. Nella battaglia per il terzo posto, il 30enne Mayer era troppo forte per un ippon per il brasiliano Rafael Silva, che ha perso contro di lui nei replay alle Olimpiadi del 2016.

READ  Gudde e Sturkenboom sono stati nominati Cavalieri Nazionali della KNVB

Per la delegazione olandese in Ungheria, era già la quinta medaglia di bronzo del torneo. In precedenza, Frank de Witt, Sunny Vermeer, Sunny Van Dyck e Josge Stenhuis hanno preso il bronzo.

Meyer, che è arrivato terzo anche ai mondiali di Tokyo due anni fa, non gareggerà alle Olimpiadi il mese prossimo. Il peso massimo Henk Grol è stato dato la preferenza nella categoria +100 chilogrammi.

Pallavolo: l’Olanda perde contro la Cina in Nations League

18:24: I pallavolisti olandesi hanno subito la loro terza sconfitta nella Nations League. La squadra del Ct nazionale Avital Selinger si è inchinata 3-0 contro la Cina a Rimini, in Italia. La squadra arancione, che ha anche segnato sette vittorie, è ancora quinta.

Celeste Black, Juliette Loehs, Anne Boyes, Brett Pongerts, Nika Dalderop ed Ellen Timmerman hanno costituito la base contro la Cina. Myrthe Schoot era il libero. Iris Schulten ha fatto bene. Le Orange Ladies hanno perso i primi due set con numeri chiari (12-25 e 18-25), ma sono state killer nel terzo. L’Olanda ha lasciato inutilizzati ben sette set point, dopo di che la Cina ha vinto il set 33-31.

Dalderup è stato il capocannoniere con 11 punti, Black ha battuto 10, mentre Timmermann e Puig avevano ciascuno 9 punti. L’Italia, che ha vinto solo due partite del torneo, sarà la prossima sfidante domenica.

Atletica: Schippers non entusiasma neanche sui 100 metri a Ginevra

16:25: Daphne Schippers è anche uno sprint di 100 metri mai visto prima alle gare di atletica di Ginevra. L’atleta di Utrecht è arrivata quarta con il tempo di 11.25 battendo il suo record personale di 10.81. Ha dovuto tollerare tre corridori svizzeri. Il Mugenga Kampunge ha vinto alle 11.07.

Schippers ha corso per la sesta volta nei 200 metri alle 23.03 alla Diamond League di Firenze giovedì. I campioni del mondo 2015 e 2017 hanno perso questa distanza di quasi un secondo per la campionessa del mondo britannica Dina Asher Smith, che ha segnato 22,06 ore.

L’atleta olandese, che ha vinto l’argento nei 200 metri nel 2016, non vede l’ora di aumentare la velocità. Le Olimpiadi iniziano tra circa sei settimane, quindi il tempo stringe. Ai Giochi FBK di domenica scorsa, ha corso 11.15 nei 100 metri ed era anche dietro ad Asher Smith, che ha vinto in 10.92.

A Hengelo era ottimista dopo la gara. “Sono Diesel e ho bisogno di molte corse per essere in grado di prendere velocità”, ha detto all’epoca la 28enne, anche se ha anche ammesso che i dolori muscolari la costringono costantemente a stare attenta.

Schippers ha anche corso una 4×100 con la staffetta a Ginevra in preparazione per Tokyo. Il quartetto arancione, che comprendeva anche Marej van Hoenenstein, Lieke Claver e Naomi Sydney, è arrivato secondo dietro alla Svizzera con un tempo di 42.82, superando il record olandese di 42.04.

READ  Fétisse e Osama Tanan stanno per prendersi una pausa | calcio

La maggior parte dello stealth costa al giocatore di golf Luiten il primo posto nel misto scandinavo

ore 16.00: Joost Luyten ha perso il suo posto superbo nella Nordic Mixed League a Göteborg con una corsa piena di fantasmi. Il 35enne olandese ha perso un giro di 78 colpi, preferibilmente 6 sopra il par, dal secondo al 27esimo.

I venti tempestosi hanno giocato brutti scherzi a Luiten. Il suo score mostrava cinque fantasmi e due doppi fantasmi. È stato in grado di incontrarla con tre passeri.

Will Besling ha fatto molto meglio con 70 valide (-2), anche se ha commesso qualche errore: doppi fantasmi e due fantasmi. Con otto passeri, North Hollander ha ottenuto un buon risultato, portandolo al 16° posto in classifica.

Ci sono quattro leader nel torneo misto dell’European Tour; Uomini e donne giocano le stesse 18 buche contemporaneamente e si contendono la stessa coppa del vincitore e un montepremi di un milione di euro. Due uomini e due donne si dividono il comando con un punteggio di -12. Si tratta dell’inglese Alice Hewson, della svedese Caroline Hedwall, del gallese Rhys Enoch e dell’australiano Jason Scrivener. Besseling a -8, Luiten a -6.

La decisione verrà presa domenica al campo da golf Falda a Göteborg.

Calcio: Coach Moyes rinnova il suo contratto con il West Ham United per tre anni

13:50: Il West Ham United Football Club vorrebbe continuare con l’allenatore David Moyes per gli anni a venire. Il 58enne scozzese ha prolungato di tre anni il suo contratto con il numero sei della Premier League, fino all’estate del 2024. Sotto la guida di Moyes, il West Ham si è qualificato direttamente nel calcio europeo.

La squadra del tecnico scozzese ha segnato 65 punti la scorsa stagione, un record per il club. “Sono molto felice di potermi impegnare per il mio futuro con il West Ham”, ha detto Moyes, che è tornato al club alla fine del 2019. Ha anche trascorso diversi mesi al West Ham nella stagione 2017-18. Lo scozzese ha anche allenato Everton, Manchester United, Real Sociedad e Sunderland. Moyes è già stato in panchina in 583 partite di Premier League. Solo Arsene Wenger, Sir Alex Ferguson e Harry Redknapp hanno allenato più partite ai massimi livelli in Inghilterra.

Judo: Meyer al Mondiale con una medaglia di bronzo

13.20: Judoka Roy Meyer può vincere il maggior numero di medaglie di bronzo ai Mondiali di Budapest. Il 30enne del Brabante ha dovuto perdere nei quarti di finale della categoria oltre 100kg contro Gila Zalashvili della Georgia, che ha strappato a terra Meyer e ha segnato un Ebon.

Ha iniziato il judo olandese a Budapest con un “addio” al primo turno e poi ha vinto due partite. Mayer ora gareggerà nella rivincita contro Timur Rachimov del Tagikistan. Nel precedente Mondiale, due anni fa a Tokyo, il giocatore Judd della Breda ha conquistato la medaglia di bronzo. Non Meyer, ma Henk Grohl potrebbe rappresentare l’Olanda tra i sollevatori di pesi ai Giochi di Tokyo. Grol ha sconfitto Mayer ad aprile ai Campionati Europei di Lisbona. Il 36enne vince la Coppa del Mondo a Budapest.

READ  Van Dijk realizza la fuga di Orange e loda Bijlow dopo l'uscita della Lettonia

Jur Spijkers è stato eliminato al terzo turno. Ha anche iniziato con un addio, ma ha perso contro il giapponese Kokoro Kajiura dopo aver vinto la sua prima partita. Ha deciso la partita nel punteggio d’oro.

Nuoto: la Federazione australiana ha acceso il consiglio delle donne dopo il discorso di Groves

12:04: Swimming Australia sta incaricando una commissione indipendente, composta interamente da donne, di indagare sul trattamento delle ragazze e delle donne nello sport. L’associazione ha avviato l’inchiesta dopo le lamentele di Madeleine Groves, due volte medaglia d’argento alle Olimpiadi di Rio 2016. La 26enne Groves si è ritirata dalle prove olimpiche ad Adelaide questa settimana e ha criticato sui social media “tutti i pervertiti misogini” in il suo sport.

Groves aveva precedentemente presentato una denuncia a Swimming Australia, sostenendo che un allenatore maschio l’aveva contattata in modo inappropriato. La ragione dei recenti commenti di Groves è sconosciuta. Dopo essersi ritirata dai processi, scrisse: “Che questa sia una lezione per tutti i pervertiti misogini nello sport e le loro troie: non puoi più approfittarti di giovani donne e ragazze, dire cose sui loro corpi o cercare di manipolarle, e quindi aspettati che ti rappresentino in modo che tu possa guadagnare la tua ricompensa annuale. È finita. il tempo”.

Swimming Australia si dice “estremamente preoccupata”. Una commissione femminile indipendente ora indagherà sulla questione. “Il loro obiettivo è il nostro futuro”, ha detto il sindacato.

Il danno finanziario per gli sport ricreativi è molto inferiore al previsto

08:30 L’impatto finanziario del coronavirus sul settore sportivo olandese è leggermente inferiore a quanto inizialmente pensato. Il Moller Institute, che ha condotto ricerche dallo scoppio della crisi di Corona all’inizio dello scorso anno, stima nel terzo rapporto i danni agli sport ricreativi a 537 milioni di euro. E alla fine dello scorso novembre, quando è stata presentata la seconda presentazione di Al-Monitor Sport e Corona, secondo i ricercatori, questo numero ha superato i 700 milioni.

Nella prima edizione, a luglio, il danno allo sport nei Paesi Bassi è stato stimato in 400-600 milioni di euro. Secondo il Muller Institute, il danno finanziario è ora inferiore al previsto, perché il settore sportivo ha potuto risparmiare più costi. I ricercatori hanno anche un’idea migliore delle varie misure di sostegno ricevute da associazioni sportive e imprenditori.

Le perdite di vendita nel 2020 sono ammontate a poco più di 1,8 miliardi di euro, causate principalmente dal coronavirus.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24