Trevor Noah fa causa a ospedale e chirurgo per negligenza dopo un intervento chirurgico “fallito”

Presentatore televisivo, attore e comico sudafricano Trevor Noah (37), meglio conosciuto per il suo spettacolo satirico offerta del Giorno, ha citato in giudizio un ospedale di New York e un chirurgo per negligenza. Si dice che il comico abbia subito gravi ferite l’anno scorso Dopo un’operazione “fallita”.

Trevor Noah ha intentato una causa presso la Corte Suprema di New York contro l’Hospital for Special Surgery (HSS) e il chirurgo ortopedico Dr. Riley J Williams.

Causa ed effetto

Noah afferma che sono stati “molto negligenti e negligenti nel trattamento e nelle cure” quando è stato sottoposto a un intervento chirurgico in ospedale il 23 novembre 2020. Inoltre, ha affermato, non sono stati eseguiti i test diagnostici corretti e sono stati somministrati e prescritti i farmaci corretti . Di conseguenza, la causa sosteneva che Noah avesse subito “gravi e dolorose lesioni personali, shock nervoso, sofferenza psicologica, stress emotivo e grave dolore fisico”. Sembra che anche il comico sia stato confinato a letto per molto tempo, il che porta a una perdita di entusiasmo per tutta la vita. Alcuni infortuni saranno anche permanenti”.

ma secondo Sesta pagina La causa non specifica esattamente quale intervento chirurgico ha subito il conduttore televisivo sudafricano mentre era paziente del dottor Williams tra il 25 agosto e il 17 dicembre 2020.

Noah è stato anche precedentemente sottoposto a un’adenectomia d’emergenza (rimozione dell’appendice) nel 2015, anche se non è chiaro se ciò abbia qualcosa a che fare con il suo intervento chirurgico dell’anno scorso.

Cosa dice l’ospedale?

mail giornaliera Contatta Noah e il suo avvocato, Justin Blitz, per ulteriori informazioni. Ma finora non siamo stati in grado di ottenere una risposta. Inoltre, il quotidiano britannico ha anche contattato l’ospedale per un commento.

READ  Hamilton vuole fare altro: "La Formula 1 è difficile da combinare"

“HSS ha ricevuto una denuncia presentata a nome del signor Trevor Noah”, ha detto un rappresentante dell’ospedale. Persone. “Abbiamo mostrato al suo avvocato una confutazione dettagliata delle accuse, che ci consente di affermare che tutte le affermazioni sono prive di fondamento”.

“A causa dell’HIPAA (Health Industry US Act), siamo legalmente limitati dall’approfondire aspetti specifici del trattamento del paziente”. Il rappresentante ha aggiunto di essere “impegnato a fornire un’assistenza eccellente a ciascuno degli oltre 150.000 pazienti che curiamo ogni anno. È proprio questa dedizione che ha reso il nostro ospedale il centro medico leader al mondo per la salute muscoloscheletrica. Siamo sempre stati il ​​numero uno in ortopedia a livello globale e nazionale”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24