Ubisoft interrompe lo sviluppo di The Division Heartland – Giochi – Notizie

Ubisoft ha interrotto lo sviluppo di The Division Heartland di Tom Clancy. L'azienda lavora allo sparatutto free-to-play dal 2021, ma afferma di essere diventata più selettiva nei suoi investimenti.

Ubisoft ha annunciato The Division Heartland nel 2021 e inizialmente si prevedeva che il gioco sarebbe stato rilasciato più tardi quell'anno o nel 2022. Nell'ottobre 2021, è emerso che il gioco stava subendo ritardi, spingendo la sua uscita all'anno fiscale 2022, che è stato esteso da aprile 2022. fino alla fine di marzo 2023.

E ora sembra che il gioco non verrà mai rilasciato. Nel Gli ultimi numeri trimestrali dicono Ubisoft Arrestare completamente lo sviluppo. Tutte le risorse di gioco disponibili sono state spostate in “opportunità più grandi” come XDefiant e Rainbow Six.

Ubisoft ha recentemente adottato diverse misure di riduzione dei costi, riducendo l’organico totale di oltre 1.700 in 18 mesi. Alla fine di marzo un totale di 19.011 persone lavoravano ancora in Ubisoft. L'azienda ha inoltre smesso di sviluppare molti giochi l'anno scorso. Nel gennaio dello scorso anno, Ubisoft ha cancellato tre giochi senza preavviso e ha cancellato il gioco nell'arena di battaglia Project Q. A luglio, si diceva che anche il sequel di Immortals: Fenyx Rising sarebbe stato cancellato. Il CEO Yves Guillemot dice il contrario IGN L’azienda è ora sulla buona strada per raggiungere una “traiettoria di crescita redditizia”.

READ  Gli hacker simulano il popup del browser per intercettare le credenziali dell'account Steam - Computer - Notizie

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24