Un grande mistero circonda i “lampi veloci” nell’universo

Scienze16 23 dicembre alle 14:15autore: Donner Baker

Secondo ricerche precedenti, i lampi radio veloci possono generare tanta energia in un millisecondo quanta ne genera il Sole in un anno o più. Ma gli astronomi non riescono a comprendere le cause delle esplosioni. “Il motivo è sconosciuto”, afferma Rob van den Berg, esperto spaziale dell’Osservatorio Sonneborg.

Un grande mistero circonda i “lampi veloci” nell’universo

“Molti di questi lampi si verificano solo una volta.” Per individuarli, devi avere un telescopio proprio nel posto giusto. Immagine a scopo illustrativo: Unsplash.

Le esplosioni di onde radio nello spazio sono lampi luminosi che durano diversi millisecondi. Secondo gli scienziati, è uno dei più grandi misteri che l’universo ha da offrire. “Molti di questi lampi si verificano solo una volta.” “Per individuarli, devi avere un telescopio proprio nel posto giusto”, dice van den Berg.

Ora si è scoperto che alcuni lampi si ripetono. Ciò consente agli scienziati di posizionare il telescopio nel posto giusto e quindi studiare i lampi ricorrenti. “Ora è stato scoperto uno schema nel flash chiamato ‘20220912A’. Lampeggia più volte al giorno e varia in intensità”, afferma van den Berg.

Leggi anche | La missione “Psiche” della NASA verso un enorme asteroide: “Un tipo di mina volante”

un motivo

Non è noto come vengano generati i flash. Secondo Van den Berg si possono identificare “due sospettati”. Potrebbero essere due stelle di neutroni in collisione. Questi sono i resti di stelle bruciate. Sono molto pesanti, quindi una volta che si scontrano tra loro, possono provocare un breve lampo. Ma questo non può accadere più volte al giorno.

“I lampi ricorrenti potrebbero essere magnetar”, continua van den Berg. “Questi sono anche i resti di stelle bruciate.” Ma questi sono molto magnetici. Un tale campo magnetico a volte può produrre un lampo radio.

READ  Recensione Intel Core i5 14600K, i7 14700K e i9 14900K

Leggi anche | “Lo sciame stellare delle Geminidi è chiaramente visibile stasera.”

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24