Un incendio storico ha distrutto più di 400 case e aziende della California

Il secondo incendio più grande in questo stato degli Stati Uniti dall’inizio delle misurazioni nel 1932 sta attualmente infuriando nel nord della California. Il cosiddetto Dixie Fire ha già distrutto un totale di oltre 400 case ed edifici commerciali.

Migliaia di persone sono state evacuate e cinque risultano disperse. L’area bruciata è più grande di quella di Utrecht. Circa 5.000 vigili del fuoco stanno cercando di tenere sotto controllo l’incendio. Almeno tre di loro sono rimasti feriti alla fine della scorsa settimana.

Sta arrivando il caldo

Le condizioni meteorologiche favorevoli hanno leggermente rallentato la diffusione degli incendi questo fine settimana. Sebbene lo spesso strato di fumo sopra l’area abbia deteriorato la qualità dell’aria, secondo Dal Los Angeles Times Questa nuvola di fumo ha portato anche a temperature più basse, una leggera diminuzione del vento e un aumento dell’umidità. Tuttavia, nei prossimi giorni la temperatura tornerà a salire, con temperature prossime ai 38 gradi, che potrebbero far riaccendere il fuoco.

“Gli alberi vivi nella zona hanno meno umidità rispetto, ad esempio, alla legna da ardere che si acquista al negozio”, ha detto un portavoce dei vigili del fuoco. Altri dieci incendi stanno attualmente imperversando nello stato a causa della siccità in corso in California. Dixie è ora il più grande volume in tutti gli Stati Uniti.

Motivo

L’incendio boschivo è scoppiato a metà luglio per ragioni sconosciute. Le indagini preliminari indicano che l’incendio è divampato a causa della caduta di un albero su un cavo elettrico. L’incendio dovrebbe essere domato entro due settimane.

READ  I talebani chiedono la ripresa dei voli internazionali regolari verso l'Afghanistan | All'estero

Secondo l’AFP, alla fine di luglio in California è stata effettivamente bruciata più area di quanto non fosse nello stesso periodo dell’anno scorso. Mentre il 2020 è stato l’anno più devastante nella storia recente dello stato in termini di incendi, ha scritto l’agenzia di stampa.

È stato il più grande incendio da quando sono iniziate le registrazioni in California nell’agosto dello scorso anno. Poi ha preso fuoco in un’area due volte più grande di adesso.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24