Un nuovo test rileva influenza e corona | interni

La prossima settimana, la società olandese Coronalab.eu lancerà un test per rilevare corona e influenza. Secondo il CEO Patrick de Boer, molti datori di lavoro preferiscono stare dalla parte della cautela.




Il numero di persone che respirano e tossiscono è in aumento e il numero di infezioni da corona e Il numero di casi di influenza è in aumento. I numeri dovrebbero aumentare ulteriormente e si teme un’ondata di influenza entro la fine dell’anno. Le aziende hanno già testato la corona, ma ora i datori di lavoro possono anche testare l’influenza. E molti di loro sono molto felici di aver fatto quei test, afferma de Boer. “Molti datori di lavoro hanno visto cosa succede al virus, a parte l’influenza, se non prendi alcuna misura. Si diffonde intorno ad esso e causa molti pazienti, vogliono prevenire ulteriori perdite. In questo momento, soprattutto perché c’è una carenza nel mercato del lavoro e i numeri di Corona stanno prendendo ancora una volta l’aumento, la salute dei dipendenti sta diventando più importante. ”

De Boer: Molti dei miei clienti continuano a “controllare” a lungo sul posto di lavoro, soprattutto perché non sono sicuri di chi sia stato vaccinato e chi no. Alcuni lo fanno ogni settimana. Vogliono essere in anticipo su tutti gli scenari possibili”. Secondo De Boer, c’è anche una domanda per il vaccino antinfluenzale ei datori di lavoro vogliono renderlo disponibile ai propri dipendenti prima che inizi davvero la stagione influenzale.

Difficile

molte aziende Superare il limite quando si tratta di sicurezza dal dipendente. Il mese scorso, Ticketmaster, tra gli altri, era ancora sotto tiro perché richiedeva ai propri dipendenti di consegnare un certificato di vaccinazione all’arrivo. Il Ministero degli Affari Sociali e del Lavoro ha stabilito che questo era contro le regole. Anche se il ministero non può fare nulla contro questo tipo di società, perché la situazione non è prevista dalla legge.

READ  Potere sul tempo

Secondo De Boer resta da vedere come le aziende utilizzeranno i test e sta a loro anche la scelta etica. “Hai ancora il controllo sul tuo corpo. Tuttavia, ad alcune aziende piace avere il quadro della malattia in ordine nella loro azienda. Da qui il test combinato con il quale è possibile rilevare sia la corona che l’influenza”.

un bastoncino

Con il nuovo test, che costa 79 euro poco più di un normale test PCR, è possibile determinare con un solo stick se qualcuno ha il coronavirus, l’influenza o nessuno dei due. Poiché molti sintomi di influenza e raffreddore si verificano anche con la corona, RIVM esorta le persone a fare semplicemente un test della corona.

Tuttavia, i test per virus diversi non sono una novità. Negli ospedali è stato eseguito per anni in pazienti con bassa resistenza.

Come si riconosce l’influenza e il comune raffreddore?

E l’influenza e il raffreddore? Molte persone hanno bisogno di abituarsi, perché questi sintomi indicano influenza, raffreddore o corona?

Non sono tutti molto diversi tra loro, ma ci sono alcuni suggerimenti che puoi utilizzare come guida nel caso in cui presenti un reclamo. Ad esempio, un raffreddore inizierà sempre con un naso che cola e l’influenza inizierà sempre con un raffreddore. Sia con il raffreddore che con l’influenza, può aumentare, se più leggero con un raffreddore che con l’influenza. Inoltre, con il raffreddore, puoi avere mal di gola, naso chiuso, naso che cola, tosse, mal di testa, lacrimazione e puoi essere un po’ stanco.

Quando hai l’influenza, hai anche mal di testa, mal di gola e naso che cola, ma la febbre è più forte, ad esempio. Inoltre, hai arti e muscoli doloranti e rigidi, ti gonfi rapidamente, hai generalmente scarso o diminuito appetito e sei molto stanco.

READ  Il comitato consultivo arriva con ulteriore allentamento, ma crescono le preoccupazioni sulla variante delta

Qual è il modo più veloce per sbarazzarsene?

Dall’anno scorso, meno persone hanno preso l’influenza o il raffreddore a causa del blocco, ci è voluto un po’ per abituarsi a ciò che il tuo corpo vuole quando questi virus lo abbattono. Soprattutto, riposati e bevi molta acqua, tè o succo di frutta. Puoi anche alleviare i sintomi peggiori con paracetamolo, spray nasale, unguento per inalatori o sciroppo per la tosse. Se l’influenza dura più di due settimane, è una buona idea consultare il medico.

Guarda i nostri video sulla crisi Corona nella playlist qui sotto:

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24