Una nave da guerra olandese per la prima volta da molto tempo in Asia orientale

Per la prima volta in più di vent’anni, una nave della marina olandese partì per l’Asia orientale. il padre. Perdere. Evertsen ha lasciato Den Helder questo pomeriggio per unirsi al gruppo della flotta guidato dal Regno Unito.

La nave della marina olandese si unisce al Carrier Strike Group del Regno Unito nel Regno Unito. L’hub della flotta è la nuova portaerei HMS Queen Elizabeth, operata da Zr. Perdere. Evertsen è protetto durante il viaggio di sette mesi. La fregata olandese con un equipaggio di 180 persone fornisce la difesa aerea.

Tagli

Negli ultimi decenni, le navi olandesi non si sono mai allontanate dalla loro casa. I Caraibi sono visitati solo regolarmente, a causa delle isole olandesi lì. Se le navi dovevano operare per un periodo di tempo più lungo, questa era la base per i compiti, ad esempio per combattere la pirateria, le esercitazioni NATO o il dispiegamento nei Caraibi.

L’intera flotta partirà lunedì per l’Estremo Oriente. Il viaggio ti porta attraverso il Mediterraneo e l’Oceano Indiano fino all’Asia orientale. La flotta visita 40 paesi, tra cui India, Giappone, Corea del Sud e Singapore. Le esercitazioni militari si svolgeranno in mare.

Combattenti ed elicotteri a bordo

La portaerei HMS Queen Elizabeth ha 18 caccia F-35 britannici e americani e 14 elicotteri. Inoltre, 1.700 membri dell’equipaggio hanno navigato sulla nuova portaerei britannica.

All’inizio di oggi, la regina Elisabetta di 95 anni ha visitato la nave che porta il suo nome. Ieri, il primo ministro britannico Johnson era già salito a bordo della HMS Queen Elizabeth.

READ  Arrestato in Grecia il leader dei rifugiati del partito di estrema destra Alba Dorata

“Vogliamo mostrare chiaramente ai nostri amici in Cina che crediamo nella Convenzione delle Nazioni Unite sul diritto del mare”, ha detto Johnson. I media britannici hanno scritto che il governo britannico vuole rispondere alzando la bandiera alla crescente influenza della Cina.

Il primo ministro Johnson a bordo di Sua Maestà la Regina Elisabetta:

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24