Unleash Haller è il lungo in vista del duello con il Bayern Monaco

Venerdì 16 luglio 2021 a 21:24
Mart Van Mouric• Ultimo aggiornamento: 21:36

L’Ajax ha ottenuto una vittoria nel fare affari venerdì sera. Al Lotto Park, la squadra dell’allenatore Eric Ten Hag ha affrontato l’RSC Anderlecht, che ha perso 0-2. Sebastian Haller era il pezzo grosso della squadra di Amsterdam con un due tempi. L’attaccante ha segnato 0-1 all’inizio della partita e ha messo il punteggio finale sul tabellone dieci minuti dopo l’intervallo. L’Ajax giocherà la prossima amichevole il 24 luglio all’Allianz Arena, dove giocano i rivali del Bayern Monaco.

Ten Hag ha cambiato la sua undicesima partenza di due posizioni rispetto alla partita di esibizione vinta con l’SC Paderborn 07 (4-1). Remco Pasveer è stato favorito su Jay Gorter sotto il bancone. L’allenatore ha mantenuto gli stessi nomi sul retro e non ha apportato modifiche a centrocampo. Zakaria ha giocato Labyad in vantaggio per David Neres, che era ancora un appuntamento fisso nelle precedenti partite di esibizione, ma ora non faceva parte della selezione della partita. Wesley Hoedt, arrivato dal Southampton all’inizio di luglio, ha fatto il suo debutto all’Anderlecht. Il centrocampista Michel Flap e il portiere Bart Verbruggen non erano la squadra scelta da Vincent Kompany.

La squadra di Amsterdam ha iniziato l’incontro vivacemente, ed è stato aperto al settimo minuto di gioco. Un cross dalla destra finisce dentro l’area di rigore davanti a Dusan Tadic, che dopo un taglio manda un cross calcolato ad Haller. L’attaccante è stato completamente rilasciato e ha annuito a distanza ravvicinata 0-1. Otto minuti dopo, l’ivoriano ha un’ottima occasione per raddoppiare. Haller ha raggiunto la palla dopo un passaggio incrociato vicino al primo palo di Yuri Bass, ma l’attaccante ha lanciato la palla a lato.

READ  La moglie di Schumacher: Michael ci manca, ma è con noi

A metà del primo tempo, anche Mohamed Kodos è andato vicino al gol. Il centrocampista riceve una palla che cade ai suoi piedi e tira dritto in porta; Tuttavia, la traversa ostacolava la porta. Dieci minuti nel secondo tempo, il margine raddoppia. Tadic crea lo spazio per un tiro al limite dell’area di rigore, ma decide di far giocare Labyad sulla destra. L’ala destra alternativa ha restituito la palla a Haller, che ha sparato 0-2 su calcio di rigore e dopo un trasferimento di Mohamed Kodos.

Dopo un’ora di gioco, Tin Hag ha deciso di fare le prime sostituzioni. Lapid ha lasciato il posto a Jürgen Eckelenkamp, ​​mentre Kian Fitz Jim e Arani Martha sono entrati in campo a spese di Kudus e Victor Jensen. Gli ultimi due sono stati lasciati con un infortunio apparentemente lieve. Nel resto della partita, l’Anderlecht è apparso raramente in partita. L’Ajax ha avuto il controllo totale ed è andato in partita senza fare sforzi eccessivi. Il 24 luglio la squadra di Amsterdam si recherà in Austria per un ritiro.

Configurazione Ajax: Piuma; Mazraoui, Shore, Magellano, Basso; Jensen, Kudus, Taylor; Lapid, Haller, Tadic.


We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24