'Vat Sosto' di Freeark Sming è ora in scena in Italia e può essere visto sulla RAI TV

Di Freark Smink CHE SOESTO! E la versione olandese BOER BEN IK! Ora si suona anche in friulano, lingua minoritaria italiana.

Lo trovate sotto il titolo Ce crodistu di fâ! al Teatro Fondazione Luigi Bon di Udine, Italia. Il tema dello spettacolo non si svolge solo in Frisia, ma la questione è rilevante anche in Italia, quindi lo spettacolo può essere facilmente rappresentato anche qui.

Frek Smink e Klaasje Postma sono venuti per la prima volta a Udine in agosto per iniziare le prove. Il 20 novembre Jose Thee ha intrapreso il viaggio finale insieme a Massimo Somaglino. Venerdì la RAI TV ha registrato il programma che sarà trasmesso a livello nazionale.

“Che Sosto lo trovo già meraviglioso! ek yn it Dutch spile wurde koe, ma che ek yn nella lingua minoritaria italiana è Hellendal Bisander di Fanzel,” dice emozionato Smink. Non solo Pier21 è andato a Udine, ma anche Smink, Theo Smedes e Amin Ait Bihi. Sabato hanno interpretato De Emigrant a Udine… in frisone, con sottotitoli in friulano. Inizia un grande scambio tra due organizzazioni culturali che lavorano nella loro lingua minoritaria e l'inizio di una speciale collaborazione europea. Enna Sosto! è stato un grande successo nel 2022 con più oltre 80 spettacoli in 48 location e più di 17.000 visitatori.

READ  Ebusco conquista la prima vittoria in Italia

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24