Home Attualità Bari: Secondo sbarco di 650 migranti soccorsi da nave militare inglese

Bari: Secondo sbarco di 650 migranti soccorsi da nave militare inglese

235
0
SHARE
Bari - migranti-secondo sbarco in Puglia

Bari, 650 migranti arrivati su nave militare inglese che li ha soccorsi in mare, secondo sbarco in Puglia.

Gli uomini della capitaneria di porto di Bari confermano l’arrivo nel porto del capoluogo di provincia pugliese, di numerosi migranti presenti a bordo di una nave la HMS Echo della Marina militare inglese che li ha raccolti nel Canale di Sicilia alcuni giorni fa.

Appena ieri mattina a Brindisi era arrivata la nave Aquarius dell’ONG Sos Mediterranee, che aveva sbarcato circa 860 profughi.

I profughi sbarcati stamane sono circa 650 e appaiono tutti fortemente disidratati, ma sembrano nonostante tutto in buone condizioni di salute, tra di loro si contano, 19 minori e 4 donne in stato interessante .

Tra i migranti è risultato anche un ferito, un uomo, che ha riportato una frattura a un omero in seguito a un colpo di arma da fuoco, egli stato il primo a discendere dalla nave e toccare terra. Intanto sono a lavoro, sul molo 16 del porto di Bari, gli uomini della croce rossa e della protezione civile che stanno fornendo loro abiti e medicinali. Si contano una ventina di minori arrivati a Bari. I bambini tra i quali alcuni neonati e altri di età maggiore ai 3 anni sono accompagnati dai loro genitori.

I migranti sono stati divisi in gruppi da 50 e trasportati nel centro funzionale della polizia di Stato dove sono tuttora sottoposti alle operazioni di identificazione ed alle visite mediche di rito. Una prima ricognizione sanitaria però è stata subito effettuata sul molo.

Viene richiesto aiuto alla popolazione, attraverso un accorato appello dei soccorritori, la donazione di abiti soprattutto per i bambini, il centro di raccolta dove poter consegnare i materiali è stato situato nell’androne dell’edificio del Comune di Bari.

Rispondi