Bakayoko brilla e ripaga le promesse del PSV nel “mini derby” insieme all’FC PSV Eindhoven

Eindhoven ha subito una dolorosa sconfitta nella Kitchen Champion Division. Il terzo giocatore, ancora in lotta per la promozione diretta in Eredivisie, ha preso un calcio nei pantaloni al ‘mini-Lichtstadderby’ del PSV Promises: 1-3.

FC Eindhoven – Young PSV 1-3
Il secondo uomo della Divisione Kitchen Champion è stato promosso direttamente in Eredivisie. Con il PSV Eindhoven al terzo posto e quattro punti dietro Volendam, secondo, c’è ancora un’enorme possibilità di un buon posto per la competizione e per l’allenatore Rob Binders, tutto era importante per mantenere le promesse di Eindhoven.

C’erano anche delle possibilità, ma poiché non è stato utilizzato, sono rimasto sullo 0-0. Tuttavia, la sostituzione di Johan Bakayoko dal PSV Eindhoven ha cambiato le cose. Il giovane belga si è subito colpito i fianchi, ha subito messo a segno due tiri dalla distanza all’incrocio dei pali (0-1 e 0-2) e ha anche effettuato un passaggio sullo 0-3 di Jenson Sylt. L’FC PSV Eindhoven è riuscito a recuperare un gol grazie a Joey Sligers, ma non è andato oltre, quindi Volendam ha fatto una mossa sicura.

MVV – Excelsior 1-1
Excelsior è quarto in classifica e ha ancora poche possibilità di promozione immediata, ma l’ha persa contro il Maastricht. Nonostante il vantaggio libero di Roman Matisse, è finita 1-1, perché Mart Reims ha segnato dopo il primo gol di Ruven Nijmeijer e perché la squadra di Rotterdam non è riuscita nemmeno a vincere dopo il cartellino rosso di Radwan El Yacoubi.

READ  Arancione 'già passato' all'Europeo: 'Ora bisogna giocare contro due squadre infortunate'

Altri risultati:
VVV Venlo – Telstar 3-2
GC Kindergarten – Helmond Sport 5-3
Young AZ – Addo L’Aia 0-1
De Grafschap – TOP Oss 1-2

lettore video

Guarda gli ultimi video

Altri video

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24