Cultura italiana: ecco cosa devi sapere

Nei Paesi Bassi, spesso ridiamo un po’ su cose importanti per la nostra cultura nazionale. Gli italiani non hanno questo problema. Al contrario, lì è utile avere un certo controllo sulle regole non scritte e partecipare a riti che non possono essere esclusi dalla cultura italiana.

Vedrai: riceverai in cambio dei complimenti. Proprio come quando provi a parlare italiano, ma in modo imperfetto. Ecco alcuni punti salienti della cultura italiana che puoi tenere a mente durante la tua prossima visita in Italia.

Potere economico

L’Italia è la sesta potenza economica del mondo e la terza in Europa. Se la cultura italiana fosse un po’ più organizzata, probabilmente l’Italia sarebbe più alta in questa classifica. Ma allora sarebbe ancora l’Italia? Il Pil ammonta a 1.200 miliardi di euro.

Sono soprattutto le piccole e medie imprese (PMI italiane) a essere responsabili della forte forza economica del Paese. Queste aziende sono spesso a conduzione familiare e anche i membri della famiglia gestiscono l’attività.

Le dimensioni dell’economia rendono le preoccupazioni attuali molto significative. Il problema dell’Italia è il suo debito nazionale inaccettabilmente elevato. Un Paese come l’Italia non deve “andare in bancarotta”. Il resto d’Europa seguirà immediatamente.

Incontri

In Italia gli ospiti vengono sempre accolti per primi ed eventuali estranei vengono rapidamente serviti. Di solito stringendo la mano. Buona giornata (buona giornata) o A piedi (Buonasera, a partire dalle 15 circa, perché non hanno una vera parola per “buonasera”) è la forma di saluto più formale. In un contesto informale puoi tranquillamente usare “ciao”.

Sii caffè

Il caffè È strettamente legato alla cultura italiana. Quindi, non osate non partecipare a pieno titolo ad uno degli oltre 150.000 caffè del paese.

Un italiano è sempre un po' agitato finché non gli viene messa davanti una tazza di caffè fresco. Solo allora la conversazione potrà iniziare, ma attenzione, finirà nel giro di un paio di minuti perché poi finirà il caffè e ricomincerà la vita normale. La seconda “tazza di caffè” è qualcosa che non si vede molto spesso in Italia.

READ  La mafia italiana rappresenta una minaccia strisciante per l’economia olandese

bevande

Bevande (a aperitivo) è una vera festa a Torino e Milano. Queste città sono famose per il fatto che i proprietari dei bar fanno di tutto per servire snack e bevande in innumerevoli forme e in abbondanza.

In molte occasioni, fare spuntini può soddisfare la fame al punto che mangiare dopo non è più necessario. Questo è in parte il motivo aperitivo È molto popolare tra i giovani.

Mangiare

Così come qui parliamo sempre del tempo, gli italiani parlano sempre di cibo. Trovare il tempo per mangiare è un principio fondamentale per gli italiani. Si vive per mangiare e non il contrario, cosa su cui gli olandesi la pensano decisamente in modo diverso.

Una manager olandese della filiale italiana della sua azienda ha commesso un grave errore organizzando un “pranzo di lavoro” che comprendeva panini, latte e caffè.

Qualcosa che non è stato affatto apprezzato. Perché non dovresti fare nient'altro mentre mangi. Inoltre non leggere il giornale né continuare a lavorare.

Il cibo è sacro in Italia

Etichetta italiana

In Italia, infatti, non è possibile arrabbiarsi. A volte sembra così, ma di solito è solo apparenza e non ha nulla a che fare con la vera rabbia. Si tratta di “La Bella Figura fare”.

Sii sempre educato e amichevole e invia qualche complimento in un modo che a volte troviamo un po' esagerato nei Paesi Bassi. Vedrai: funziona davvero.

Cultura della Bella Figura

Vestirsi bene è importante per gli italiani e per parte della società Bella figura-cultura. Per segnare il gol non bisogna lesinare su abito e maglia e certamente nemmeno sulle scarpe che devono essere ben lucidate e non indossate affatto.

Raramente vedi vestiti vecchi e sporchi. Stranamente, è quasi impossibile trovare lustrascarpe in centri come Milano e Roma. Ciò significa pulire a casa o nell'hotel stesso.

la lingua

Sempre più italiani si stanno rendendo conto che parlare inglese apre loro un mondo di possibilità. L’Italia ormai è piena di scuole di lingua.

READ  "Colto in flagrante con centinaia di migliaia di euro in valigia": ricostruire l'inedito caso di corruzione al Parlamento europeo

Sebbene l’Italia sia conosciuta come un paese dove nessuno parla inglese, questo non vale per le generazioni più giovani. Dagli anni '80 tutti imparano l'inglese a scuola e dovrebbero riuscire a cavarsela.

Quello che vedi è che l’Italia è molto meno focalizzata verso l’esterno rispetto ai Paesi Bassi. Anche nelle zone agricole (vacanze), il livello di conoscenza dell’inglese è inferiore a quello delle principali città. Ma ehi, perché se vivi in ​​Italia?

🇮🇹 consiglio: Vuoi imparare l'italiano al tuo ritmo, quando preferisci? Iscriviti ora al corso on-line Questo è italiano Per principianti, che ti guida al livello A1.

Il corso è stato preparato appositamente per questa Italia, da un insegnante italiano esperto. Ricco di lezioni, video, file audio, esercizi stimolanti e vari e un test A1 per padroneggiare la bellissima lingua italiana.

Azione non dichiarata

Circa il 30% dell’economia italiana si svolge sottobanco. Il lavoro sommerso è parte integrante dell’Italia ed è il motivo per cui alcuni diventano molto ricchi.

Se tutto nel Sud Italia (come ha dimostrato uno studio) andasse secondo le regole, la regione sarebbe ricca quanto il Nord. E ora molti soldi finiscono nelle mani, tra gli altri, della mafia.

Conclusione del contratto, vendita, lobbying, ecc.

Vendere prodotti o servizi in Italia richiede il rispetto di una serie di regole che potresti non conoscere nel tuo Paese.

La differenza evidente quando si redige un contratto di vendita è il periodo di pagamento. L’elaborazione fluida dei pagamenti è una rarità nelle aziende italiane. Ehi, aspetta un attimo. Ce l'abbiamo anche in Olanda! Vedi anche: Fare affari in Italia.

Mafia

Le imprese attive nel Sud Italia a volte incontrano mafiosi che vogliono il pizzo. Se una percentuale delle vendite o un importo fisso va ai protetti, non succederà nulla. In caso contrario, tu come agricoltore potresti scoprire che il tuo bestiame è avvelenato e non otterrai alcun cliente, oppure la fattoria verrà danneggiata o prenderà fuoco o qualcosa del genere.

READ  Il ritorno di McFroot

Ma oltre ad essere un problema italiano (del Sud), la mafia è anche un problema europeo. L'organizzazione criminale ha filiali in quasi tutti i paesi. Nei Paesi Bassi, l’infrastruttura come porta verso l’Europa viene utilizzata con gratitudine.

Regole di viaggio e traffico non scritte

Gli italiani sono ossessionati dalle automobili, e quindi ossessionati anche dal traffico. L'eccesso di velocità in autostrada è normale e se non giri a destra in tempo per far passare le auto, ciò verrà dimostrato dagli abbaglianti.

Dove in Olanda o in Belgio ci sono due corsie e quindi due auto in prima fila al semaforo, in Italia ce ne sono 3 e talvolta 4. Ti piacerebbe provare qualcosa di emozionante? Allora sfreccia attraverso Napoli o Palermo con la tua auto a noleggio!

Cellulare

Si dice che i dirigenti della compagnia aerea olandese KLM siano rimasti molto turbati quando hanno collaborato con la compagnia aerea italiana Alitalia: per il comportamento di telefonia mobile dei loro partner italiani.

L'alleanza, che avrebbe dovuto effettivamente portare alla fusione, non esiste più (anche per questo?). In Italia i cellulari sono assolutamente sacri e praticamente non vengono mai spenti. Il possesso di telefoni cellulari e i minuti di chiamata in tutta Europa sono i più alti di sempre in Italia.

Compagnia aerea italiana: Alitalia
Alitalia avrà finalmente il suo canto del cigno nel 2021

Vacanze

L’Italia ha molte festività nazionali, locali e regionali. Uffici e negozi sono spesso chiusi in quell'orario. Inoltre, un gran numero di italiani va in vacanza ad agosto.

In prossimità del “Feragosto” (15 agosto), molte città si “svuotano”, quando gli italiani partono in massa per le vacanze al mare. Fuori dai centri turistici sul mare e sui laghi, uffici e negozi sono chiusi in molti luoghi.

Molti negozi e talvolta musei sono chiusi anche nelle principali città come Milano, Torino, Bologna, Verona e Firenze.

Maggiori informazioni sulla cultura italiana

Vuoi saperne di più sulla cultura italiana? Poi leggi gli articoli sulla cultura italiana di cui scriviamo nel nostro blog italiano.

Oppure approfondisci i libri sulla cultura italiana tra i 40 migliori libri sull'Italia.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24