TGcomnews24

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Diretto | Artis e Concertgebouw aprono le porte ai visitatori (testato) | L’interno

Questo articolo verrà aggiornato nel corso della giornata.

Nei prossimi giorni gli animali dell’Artis saranno nuovamente visitati ei loro fan potranno assistere a un concerto al Concertgebouw. I siti di Amsterdam partecipano al test di arrivo il venerdì, il sabato e la domenica, dove le persone possono entrare presentando un test Corona negativo.

Lo zoo può ospitare 5.000 visitatori al giorno. Prenotano un biglietto per un periodo di tempo. I visitatori dovrebbero mantenere una distanza di 1,5 metri nel giardino e indossare una maschera per la bocca al chiuso. All’inizio di questa settimana, lo zoo di Ouwehands a Renen ha accolto persone che vi si recavano come parte del test.

I concerti della Concertgebouw Orchestra, che suona musica di Schumann e Mozart, hanno registrato il tutto esaurito il venerdì sera e la Radio Philharmonic Orchestra, che presenterà Brahms e Debenbrook, la domenica mattina il tutto esaurito entro dieci minuti. Sabato, Groot seguirà Omroepkoor al Tempio musicale con NTR Saturday Matinee, che eseguirà gli atti di Duruflé e Saint-Sans. La prima mondiale può essere ascoltata anche di un’opera appositamente scritta dal compositore olandese Bart Weissmann.

La sala può ospitare 425 parti interessate. Non vengono testati solo i visitatori, ma anche tutti i musicisti e il personale.

06.30 Bonaire inizia a rilassarsi con cautela

A Bonaire, viene fatto un inizio attento per allentare le procedure dei festoni. Il Governatore Il Luogotenente Governatore Edison Regna ha annunciato giovedì che il livello di rischio sarà ridotto da 6 a 5. Secondo Regna Bonaire non ci sono ancora e ci sono ancora molte vaccinazioni da fare prima che si verifichi un ulteriore rilassamento. Da venerdì è possibile anche senza appuntamento. Il nuovo livello di rischio è in vigore fino al 29 aprile.

READ  "Benedetta" di Paul Verhoeven in concorso al Festival di Cannes

Ci sarà un coprifuoco per le prossime due settimane (tra le 21:00 e le 4:00) e le bevande alcoliche non dovrebbero essere consumate nei luoghi pubblici. Il settore della ristorazione non è ancora autorizzato a ricevere visitatori. Le regole per accogliere i visitatori a casa erano un po ‘rilassate e all’esterno era consentito praticare più sport. A partire da venerdì, le persone possono anche ritirare nuovamente il fast food dai ristoranti e il personale non deve più portarlo in macchina.