Qualificazione al Gran Premio dell’Emilia-Romagna: stazione, orari e altro

La stagione 2021 ha dato il via al sogno di una spettacolare battaglia in pista tra il campione del mondo Mercedes Lewis Hamilton e Max Verstappen alla Red Bull. L’olandese ha dominato tutto il weekend ma deve ancora riconoscere la sua superiorità sul suo avversario britannico in gara. La Red Bull Racing, invece, ha lasciato il Bahrain con il miglior feeling: la RB16B appare a tutti gli effetti almeno pari alla freccia d’argento del grande concorrente. Verstappen ha realizzato un profitto soprattutto nelle curve veloci.

Questo fine settimana, la Formula 1 parteciperà come ospite all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, un percorso pieno di insetti fluidi e veloci. La Red Bull Racing include anche una serie di aggiornamenti, che rendono Verstappen il viaggio in Italia come favorito. Può guidare a casa questa volta o Mercedes è riuscita a rimettere in piedi un coniglio (strategico)?

Se non ne hai mai abbastanza della Formula 1 e vuoi sapere tutto sulla stagione, Max Verstappen, i debuttanti e il Gran Premio d’Olanda, ordina ora il libro F1 2021 – Stagione di rivincita!

A che ora iniziano le qualificazioni del GP di F1 a Imola?

  • Data: sabato 17 aprile 2021
  • Ora di inizio olandese: 14:00.

Le qualificazioni per il Gran Premio di Formula 1 di Imola sono previste nel pomeriggio di sabato 17 aprile 2021. La sessione inizia alle 14. Le qualifiche di solito iniziano alle 15:00 ora locale, ma in occasione del funerale di Sua Altezza Reale il Principe Filippo, la Formula 1 ha deciso di modificare il programma e introdurre le qualifiche.

La seconda parte di qualifica (chiamata Q2) inizia alle 14:25 ei dieci piloti più veloci si sfideranno a partire dalle 14:48 nel terzo trimestre per determinare chi può prendere il primo posto. In circostanze normali, ci vuole circa un’ora per qualificarsi per la Formula 1.

READ  L'Italia crea isole verdi e valli dell'idrogeno

Spiegazione: ecco come funziona la riabilitazione della Formula 1

La qualificazione determina l’ordine di partenza per le gare di Formula 1. L’addestramento per la qualificazione dura circa un’ora e si compone di tre parti chiamate Q1, Q2 e Q3. Nella prima parte, tutti i corridori hanno diciotto minuti per registrare un tempo veloce. Dopo questi diciotto minuti, i cinque piloti più lenti vengono eliminati. I loro tempi specificano l’ordine di partenza per i pali dai sedici ai venti, escluse le sanzioni di rete. Dopo una breve pausa, tutti i tempi già percorsi verranno annullati ei restanti quindici piloti avranno quindici minuti per stabilire il giro più veloce possibile. Alla fine di questa sessione, i cinque uomini più lenti si ritirano di nuovo. I loro tempi determinano l’ordine di partenza per le posizioni da 11 a 15. L’orologio viene azzerato e i restanti dieci concorrenti ricevono un set aggiuntivo di pneumatici Pirelli per il terzo quarto. La squadra per cui registrano il loro tempo in Q2 è anche quella per cui devono iniziare a correre. I piloti al di fuori della top ten sono liberi di scegliere le gomme. La Q3 dura dodici minuti e alla fine sappiamo l’intero ordine di marcia del Gran Premio.

Programma Gran Premio Made in Italy ed Emilia-Romagna:

sessione Ora di inizio
Il primo esercizio gratuito 11.00u-12.00u
Il secondo esercizio gratuito 14.30u-15.30u
Terzo, esercizio gratuito 11.00u-12.00u
Q 1 14.00u-14.18u
Q 2 14.25u-14.40u
Q3 14.48u-15.00u
Elemento 15.00u

Perché questo si chiama GP Made in Italy ed Emilia-Romagna e non Gran Premio d’Italia?

La Formula 1 di Imola porta ufficialmente la complessa denominazione “Pirelli Grand Prix Made in Italy and Emilia-Romagna”. Nel 2020, quando la gara è tornata in calendario per la prima volta da anni, la gara è stata anche nominata Regione Emilia Romagna. L’unico Autodromo Enzo e Dino Ferrari si trova in questa regione. Il nome “Gran Premio d’Italia” è stato dato a Monza e secondo il regolamento, due gare con lo stesso nome non potevano essere disputate in una stagione. Ecco perché si è deciso di utilizzare il nome della regione. Ciò è accaduto anche nell’ultima stagione, tra le altre cose, il Gran Premio di Stiria, Toscana ed Eiffel. Per la partecipazione dei politici nazionali, che hanno contribuito finanziariamente, al nome della gara è stata aggiunta la sezione “Made in Italy”. Lo scopo di questo nome è quello di aumentare la consapevolezza e l’interesse per i prodotti italiani.

READ  AEX mostra flessibilità basata su tecnologia e banche

Le qualificazioni di Formula 1 trasmesse in TV

  • Trasmettitore: Ziggo Sport
  • Canale: 14
  • Inizio trasmissione: 13:15 NST
  • Inizio qualificazione: 14:00 KST

Chiunque voglia guardare la Formula 1 in TV nei Paesi Bassi può contattare Ziggo. Il provider possiede i diritti di trasmissione esclusivi ed è quindi l’unico che può trasmettere in diretta i corsi, le qualifiche e le gare. I clienti Ziggo possono guardare tutti gli eventi di F1 in diretta su Free Channel 14. RTL Deutschland trasmetterà anche la gara in diretta questo fine settimana. I clienti non Ziggo possono accedere alle trasmissioni di Formula 1 tramite l’unità di propulsione Ziggo Sport Totaal. Questo pacchetto ti dà accesso a sei canali sportivi privati, incluso il canale Racing. Tutte le pratiche, le qualifiche e i sessi vengono trasmessi e replicati qui. La quota di iscrizione per lo Ziggo Sport Totaal è di 14,95 € al mese.

Prima di inviare un rapporto di qualificazione dal vivo a Imola, viene condotta un’ispezione in studio. L’emittente Rob Camphaugh e l’analista Robert Dornbus discutono le questioni più importanti. Alle 14:00, si recano direttamente al circuito mentre il commentatore Olaf Mull e il corrispondente ai box Jack Blaig riferiscono sugli eventi dentro e intorno al cerchio.

Dove posso trovare un flusso di qualificazioni di Formula Uno?

Coloro che preferiscono lo streaming di Formula 1 tramite tablet, smartphone o laptop hanno due opzioni legali nei Paesi Bassi: F1TV Pro o Ziggo Sport Go. F1TV Pro è il servizio di streaming ufficiale di Formula 1. Tramite questo canale puoi guardare tutte le prove libere, le qualifiche ei Gran Premi in diretta. Hai anche accesso a funzionalità aggiuntive come il tempo in tempo reale, il monitoraggio del conducente e l’ascolto con la radio di bordo per tutti i conducenti. Inoltre, vengono trasmesse promozioni in diretta per categorie di supporto come Formula 2 e Formula 3. Il costo dell’abbonamento annuale per F1TV Pro è di € 64,99 nei Paesi Bassi. I clienti Ziggo che hanno questo pacchetto Ziggo Sport Total ricevono questo servizio di streaming gratuitamente con il loro abbonamento.

READ  La natura oggi | Pianta da marciapiede della settimana: Robert's Grass

Un’alternativa a F1TV Pro è il servizio di streaming Ziggo Sport Go. Questa unità di pagamento ti dà accesso ai sei canali sportivi aggiuntivi del provider, incluso Racing Channel. Lì puoi guardare tutti gli eventi di Formula 1 dal vivo, ma puoi anche guardare altri tornei come DTM e IndyCar. L’abbonamento a Ziggo Sport Go, destinato al tuo smartphone, tablet o PC, costa 9,95 € al mese ed è disponibile anche per i clienti non Ziggo.

Video: guida lungo l’entusiasmante Autodromo Enzo e Dino Ferrari

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24