‘Due Gran Premi in Italia tornano ad essere la norma annuale’

© Mercedes F1 | L’Aeronautica Militare Italiana poco prima dell’inizio del Gran Premio d’Italia 2020 a Monza.

In precedenza, Monza e Imola avevano entrambe le gare di Formula 1 e il 2021 è il secondo anno consecutivo in cui l’ultimo round a est di Bologna è tornato in calendario. Tuttavia, entro il 2020 e questo fine settimana, Imola sta organizzando solo una gara perché altri eventi sono stati annullati o rinviati a causa di COVID19.

“Un Gran Premio con la speranza di recuperare Imola”, ha detto Angelo Sticci Damiani, presidente dell’Automobile Club Italiano (ACI). “Avere due Gran Premi in Italia è molto soddisfacente, quindi ACI farà tutto il possibile per riportarli definitivamente nel calendario della F1”.

“Abbiamo rotto l’assedio di un Gran Premio per un Paese e ora vogliamo che continui. L’Italia merita due Gran Premi perché ci sono pagine straordinarie scritte su questo gioco nel nostro Paese”.

Stefano Bonasini, presidente regionale dell’Emilia-Romagna, ha chiarito che per questo weekend Imola spera di vedere l’ultima volta che non ci sono spettatori, il che significa che ce ne saranno altri.

READ  Caduta più grande per l'Italia: la stella della Roma salta l'Europeo

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24