Fraser critica Groningen: “Il nostro amico ci dà fastidio da molto tempo”

Henk Fraser non è soddisfatto del suo comportamento FC Groninga e il direttore tecnico Marc Jean Velderos. Vuole prendere il posto del centrocampista Laros Duarte e ha fatto un’offerta che, secondo lo Sparta, è troppo bassa.

Anche il Groningen ha fatto lo stesso un anno fa con Abdo Haroui e, secondo lo Sparta, le teste dei giocatori sono girate inutilmente. “Non posso negare che il nostro amico Fledderus ci ha infastidito per molto tempo”, afferma l’onesto Fraser RTV Rijnmond. “Comunque, anche questo fa parte della professione. Anche noi non abbiamo gli stessi interessi. E il fatto che mi dia fastidio è un problema mio”.

Il fatto che giocatori importanti dello Sparta siano sotto i riflettori non è di per sé un problema per l’allenatore. “La novità per me – non l’ho ancora sperimentata come allenatore e giocatore – è che anche i giocatori non erano disponibili in quel periodo. Non puoi giocare e allenarti, perché la testa non c’è. Vedo che non solo allo Sparta, ma anche in altri club. Da qualche parte ci sono cresciuto. Siamo arrivati ​​alla conclusione che è molto normale che i giocatori si rifiutino di giocare”.

Secondo Fraser, questo dipende anche dagli agenti e da come trattano i loro giocatori. “Penso che un certo numero di agenti siano fantastici. Ma ho la sensazione con alcuni che siano tutti interessati alle capacità e che non stiano lavorando pienamente nel migliore interesse del giocatore. Mi divertirò anche un po’ con questo, perché non posso provarlo” Ma la rabbia mi fa decisamente incazzare. Tutti hanno ambizioni e io posso sempre rispettarle, ma non puoi deludere i tuoi compagni di squadra”.

READ  Peres dopo i messaggi di Zerkazy: ho ricevuto improvvisamente minacce dal tuo paese

lettore video

Guarda i migliori video di calcio qui

Altri video

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24