Il designer di Disneyland Paris non è soddisfatto del fascino di Buzz Lightyear

L’ex designer Disney Tim Delaney è deluso dal fatto che Disneyland Paris abbia scelto di aprire Buzz Lightyear nel 2006. Delaney è stato uno dei principali progettisti del parco a tema Disneyland a Parigi all’inizio degli anni ’90. In questa veste, è stato responsabile dell’area tematica Discovery Land, comprese le montagne russe Space Mountain e il simulatore di volo Star Tours.

Una delle attrazioni della prima ora è stato il Le Visionarium a 360 gradi, in cui i visitatori hanno viaggiato indietro nel tempo sotto la guida del Cronometrista. Nell’autunno del 2004, l’attrazione è stata chiusa definitivamente. Un anno e mezzo dopo, l’alternativa è sbloccata: il giro oscuro interattivo di Buzz Lightyear Laser Blast.

Disneyland Paris: l'ingresso di Buzz Lightyear Laser Blast è stato rinnovato

In un episodio di podcast del sito di fan di DLP Report, al designer di Discoveryland Delaney è stato chiesto se supporta questa selezione. “L’attrazione avrebbe dovuto essere rinnovata? Forse è così.”, Dice il guerriero Disney al Le Visionarium. “Ma se si guarda a come viene immaginato Discovery Land, Buzz Lightyear come personaggio del film si adatta meglio a un tour in studio”.

Giulio Verne
Le Visionarium era importante per Disneyland Paris perché la storia era europea, dice Delaney. Il film a 360 gradi ha visto protagonisti lo scrittore inglese Herbert George Wells, l’autore francese Jules Verne e l’artista e inventore italiano Leonardo Da Vinci.

“Spero che la Disney abbia mantenuto questo fascino perché rende omaggio al pubblico europeo”.Ha detto Delaney. “È un ricordo costante di dove sono. Avrei mantenuto l’attrazione, ma sfortunatamente non è stata una mia decisione”.

aspetto
L’icona Disney avrebbe preferito il restauro del Le Visionarium. Buzz Lightyear ‘Sembra completamente diverso’. “Penso che il pubblico abbia bisogno del fascino della Disney per essere collegato alla loro cultura”.

READ  I fan del Songfestival non vedono l'ora che arrivi stasera: `` Villa a Malta prenotata l'anno prossimo '

Delaney riassume quindi ciò che gli piace nelle parti tematiche di Frontierland, Adventureland e Fantasyland. “Discovery Land … sono rimasto fedele al tema originale. Ma nessuno mi chiede la mia opinione in questi giorni, tranne te.”

Podcast: il designer Efteling Sander de Bruijn risponde alle domande dei fan

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24