TGcomnews24

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Immagini di maiali picchiati a morte sono emerse in una stalla britannica

In Gran Bretagna, c’è stato uno shock per le immagini dei maiali scozzesi. Mostra che i maiali vengono uccisi in modo inutilmente orribile.

I lavoratori delle stalle nel nord-est della Scozia hanno colpito alla testa con il martello di un maiale. Altri filmati mostrano i maialini colpiti con un pavimento di cemento. Il seme può anche essere visto con gravi lesioni, come organi cadenti. Le foto sono state scattate di nascosto e sono state pubblicate giovedì dal gruppo di lavoro Animal Equality UK Pubblicato.

Il proprietario della stalla era un membro del consiglio di amministrazione di Quality Meat Scotland, un’organizzazione che promuove la carne e vuole stabilire un certo standard per gli allevatori di suini. Il contadino scrive quando ha visto le foto della sua stalla, si è ritirato dall’organizzazione volte.

Quality Meat Scotland ha avviato un’indagine fotografica. “Gli animali dovrebbero essere trattati con rispetto”, ha detto l’organizzazione. “I maiali che non muoiono in modo normale devono essere uccisi rapidamente e in modo umano da persone addestrate e qualificate”.

La British Pig Industry Trade Association ha descritto le foto come completamente inaccettabili e sta anche conducendo un’indagine.

carne a buon mercato

Giornale Agricoltore scozzese Scrive che secondo altri contadini scozzesi, le foto ‘essere d’accordo con L’industria nel suo insieme “, che ha già un problema nella foto. Un agricoltore e un veterinario sostengono che è anche un problema che supermercati, governi e consumatori stanno esercitando” forti pressioni “per produrre carne a basso costo. Ciò porta a questo tipo di comportamento inaccettabile. “

Un famoso distributore di carne e supermercati Lidl e Tesco ha immediatamente interrotto i rapporti con l’azienda mentre le violazioni venivano filmate. Il gruppo di lavoro Animal Equality descrive le immagini come un esempio di un’altra azienda che “promette un lusso elevato, ma ignora le regole”. Il gruppo di lavoro chiede controlli migliori e regolamenti più severi per quanto riguarda i suini.

READ  Diretto | Eindhoven: stai lontano dal centro della città L'interno