TGcomnews24

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Jacob Kiplimo vince ancora in Italia – Weekly Round

Record di marcia a parte, i momenti salienti di questa settimana includono una vittoria di cross country per Jacob Kiplimo in Italia e una gara di 15 km per Emily Season in Florida.

Insolitamente l’attività principale del fine settimana è avvenuta in occasione di eventi mondiali in Cina e di eventi a piedi con un record britannico in Slovacchia.

Altrimenti c’era attività in tutto il mondo dentro, fuori, per strada e in campagna.

Cambacio Cross Country, San Giorgio Su Lecano, 21 marzo
Il campione del mondo di mezza maratona dell’Uganda Jacob Kiplimo ha vinto la 10 km maschile in 29:07 davanti a Nibrat Melak (29:10) e Oscar Selimo (29:14).

Sehe Kemechu (19:03) dell’Etiopia ha superato la Lillian Kasoid (19:06) del Kenya nella 6 km femminile. Ha vinto.

Maratona e mezza maratona di Dresda, 21 marzo
Simon Boch ha stabilito un tempo di qualificazione olimpica di 2:10:48 bp nel suo debutto nella maratona a 2:13:37, finendo quinto nel record islandese.

Nella gara femminile, la polacca Anna Pankovska ha vinto 2:31:16.

Richard Ringer ha vinto la mezza maratona in 61:33, mentre il campione europeo di maratona belga Goen Nord è arrivato quarto in 61:38. Nella gara femminile, Fabien Schlump ha battuto il record svizzero di 68:27, più di un minuto.

Campionato USADF 15km, Jacksonville, Florida, USA, 20 marzo
Emily Season ha vinto in 48:09 su Lindsay Flanagan (49:14) ed Emily Turkin (49:29).

In una gara maschile ravvicinata che ha preso i primi sei posti in cinque secondi, Clayton Young ha vinto 43:52 su Appabia Simbasa (43:54) e Shatrock Kipchirchir (43:55).

Virginia Beach, USA, 18 marzo
La medaglia d’argento olimpica Paul Selimo ha vinto i 5000m in 13: 09.90: Emmanuel Borne 13: 11.10 Honours 27.3 Ultimi 200m.

READ  Salon Dell Mobile potrebbe essere nuovamente rinviato poiché COVID riprenderà in Italia

Federation of India Cup, Patiala, India, 17-19 marzo
Kamalpreet Kaur ha stabilito il record di lancio del disco femminile indiano di 65,06 m per raggiungere una qualificazione olimpica.

Lo Steeplechaser Avinash Chapel ha stabilito il suo quinto record nazionale e ha raggiunto il livello olimpico con un tempo di 8: 20.20.

Neeraj Chopra ha vinto il giavellotto con un lancio di 87,80 metri.

Shenzhen, Cina, 20 marzo
Xu Pingtian ha stabilito un vantaggio mondiale di 10,05 (0,6 m / sec) 100 m, e ha contribuito per un terzo quarto alla squadra cinese 4×100 m, che aveva un vantaggio mondiale di 38,29.

Jinan, Cina, 17 marzo
La campionessa del mondo Kong Lijiao ha tirato i 19,45 m femminili.

Kong Lijiao (Mark Sherman)

ESU Spring Invitational, Emporia, USA, 19 marzo
Nella sua prima gara dal 2019, Brooke Anderson è arrivato secondo nella classifica mondiale dei martelli con un lancio di 73,84 metri.

Nomi 20 km walk, Giappone, 21 marzo
Iki Takahashi ha vinto 1:20:19 su Macedora Cavanaugh (1:21:01) e Utah Coca (1:22:09).

Rams College Invitation, Columbia, USA, 19-20 marzo
La britannica Emily Gurney ha stabilito un PP in 38 secondi a 5000m con una vittoria di 15: 39.65.

Trojan Invitational, Los Angeles, USA, 20 marzo
Vittorie britanniche per Tate Ojora (13,76 110 m ostacoli), Nicola Yerkin (23,23 200 m) e Demi Ojora (12,90 m salto triplo).

Demi Ojora (Mark Sherman)

Louisiana Classics, Lafayette, USA, 19-20 marzo
Il britannico Jack Norris ha vinto il primo lancio del martello di 69,21 m quest’anno.

Willie Williams Classic, Duson, Stati Uniti
Il quarto blazer europeo Under 20 100m 2019 Emmanuel Aliu ha migliorato il suo PP di 11.43.

READ  Corona nel mondo: l'Italia vuole aprire al pubblico gli stadi

» Per saperne di più sulle ultime notizie sull’atletica, sulla copertura degli eventi sportivi e sugli aggiornamenti sull’atletica, dai un’occhiata Homepage di AW I nostri canali di social media Twitter, Facebook E Instagram