Jamie Lynn Spears vuole una conversazione privata con Britney: “Imbarazzante” | pettegolezzo

Secondo l’attrice (30), ha spesso cercato di contattare sua sorella che ha dieci anni più di lei. “Ho fatto molti tentativi per parlarti direttamente e trattare la questione in privato come dovrebbero fare le sorelle”, ha detto Jamie Lynn nel post. “Ma tu scegli di parlare su una piattaforma pubblica.”

Dal momento che non è più sotto la supervisione di suo padre Jamie, Britney ha criticato la sua famiglia molte volte. La scorsa settimana, ha risposto con rabbia a un’intervista che la sorella Jamie Lynn ha rilasciato per promuovere la sua autobiografia. Britney ha dichiarato che sua sorella sta cercando di vendere un libro sulle sue spalle e che Jamie Lynn non può parlare del vantaggio fino all’amministrazione controllata, perché la quindicenne non ha visto molto la cantante in quel momento.

D’altra parte, Jamie Lynn afferma di aver sempre fatto tutto il possibile per aiutare sua sorella di dieci anni a uscire dalla libertà vigilata. Nella sua lettera a Britney questo fine settimana, ha detto: “Per favore, interrompi la storia che non ho passato per te o che mi sto inventando le cose. Adoro condividere quante volte ti ho contattato, come ho “Ti ho supportato, come ho cercato di aiutarti. Questo è imbarazzante e deve finire. Ti amo”.

READ  Sono iniziate in Sicilia le registrazioni del nuovo film di Jessica Woodworth e Peter Brosins

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24