L’allenatore della nazionale Louis van Gaal: Jasper Cillessen è davanti a Joel Drumel nella gerarchia | calcio

“Il fatto che Joel si sia ammalato è fantastico per Jasper”, ha detto Van Gaal durante la conferenza stampa. È stato anche il primo ad arrivare questa mattina. Ci sono consultazioni in corso con il nostro preparatore dei portieri Frans Hook in particolare e non ho sentito una parola di disaccordo”.

Il tecnico della nazionale spiega la questione portiere. „Cilisen è sopra Dromel, ma Jasper si è infortunato ed è tornato. Attribuisco molte qualità a Jasper, Drummel del futuro. E non sono solo allenatore della nazionale per il presente, ma anche per il futuro. Cillessen può giocare un ruolo nel Mondiale”.

È chiaro: “Cillessen è attualmente il nostro terzo portiere”. Tim Kroll ha contattato lui stesso l’allenatore della nazionale e ha indicato che attualmente sta scegliendo il suo club in difficoltà, il Norwich City. “Sta attraversando un momento difficile nel suo club, che non sta andando bene. Vuole concentrarsi completamente sul suo club

E continua: “Se non fosse stato per quello, sarebbe stato semplicemente scelto. Se andassimo al Mondiale, porterei con me ovviamente un tiratore di rigore. Penso che tu sia d’accordo con me”.

E: “Anch’io applaudo a un simile atteggiamento e lo rispetto”.

Giocatori preferiti a parte

Il giocatore dell’Ajax Stephen Burgess è infortunato, non uno. Van Gaal in precedenza aveva indicato di essere l’unica opzione per il ruolo di ala destra. “La preferenza dei giocatori è ora messa da parte. A sinistra ho più opzioni che a destra. Donyell Malen e Steven Bergwijn ora sono due opzioni. Sarà una scelta tra queste due. Non posso implementare un nuovo sistema in tre giorni .”

benedizione Danjuma

Secondo Van Gaal, Arnott Danjuma, che non ha raggiunto il traguardo al Villarreal la scorsa settimana a causa di un infortunio, non può comunque partecipare all’allenamento serale. “Ma non mi aspetto altri problemi.”

La scelta di Wrench non si adatta alla vecchia filosofia di Van Gaal

Van Gaal sa che molte persone sono rimaste sorprese quando lunedì ha portato Devin Rench nella squadra nazionale olandese in sostituzione dell’infortunato Jorian Timber. “Ma la filosofia di Van Gaal non è più appropriata in questo momento”, ha affermato l’allenatore della nazionale arancione. “Oggi c’è molta rotazione nei club con grandi selezioni”.

READ  Cass Odenthal spera di seguire le orme di suo nonno con 24 presenze

Rench giocherà un po’ all’Ajax in questa stagione. Ha avuto anche dei crampi la scorsa settimana all’andata contro l’Heracles. “Ha giocato per Young Ajax e Jung Orange”, ha detto Van Gaal. “Penso che sia un grande talento”.

Joel Feltman e Rick Karsdorp hanno entrambi trascorso molto tempo a giocare a Brighton & Hove Albion e Roma nelle ultime settimane. “Ma non erano opzioni per me al momento”, ha detto Van Gaal. “Nemmeno io volevo essere lo straniero. Volevo farlo con i giocatori nelle ultime partite internazionali. Ma quando Joel Drummel si è ammalato, ho dovuto portare Jasper Cillessen”.

In passato, Van Gaal sceglieva solo giocatori che giocavano spesso per il proprio club. Per questo motivo, Donny van de Beek ora non fa parte della squadra arancione. L’allenatore della nazionale dice di avere meno opzioni per un ruolo di terzino destro. “Non è sorprendente che ora guardi la professione di allenatore in modo diverso”, ha detto. “Sto anche migliorando. Hai anche una filosofia diversa. Come allenatore ho il DNA dell’Ajax. Ho sempre assunto la mia forza e non ho mai guardato l’avversario. All’esterno, ho capito subito che non sempre funzionava. “

Van Gaal si aspetta che Orange si qualifichi per la Coppa del Mondo

L’allenatore della nazionale Louis van Gaal è fiducioso di un buon risultato nelle ultime due partite del girone dell’Olanda nelle qualificazioni ai Mondiali con Montenegro e Norvegia. “Suppongo che ci qualificheremo”, ha fatto riferimento alla fase finale globale alla fine del prossimo anno in Qatar.

Gli Orange difendono il loro vantaggio di due punti sulla Norvegia nelle ultime due partite. La Turchia è seguita da 4 punti. Solo la vincitrice del girone si qualifica direttamente per la Coppa del Mondo, la testa di serie 2 gareggerà con altre 11 squadre nelle qualificazioni del prossimo marzo per soli tre biglietti. In caso di parità di punteggio, la differenza reti è decisiva. Nella differenza reti, l’Olanda teoricamente può essere trovata solo dai norvegesi o dai turchi.

READ  Puigs irritato: "O dovrebbero far notare che ci dovrebbe essere qualcun altro davanti al gruppo"

Van Gaal è preoccupato per il Montenegro, avversario di sabato a Podgorica. “Ci hanno sovraperformato nei primi 20 minuti della nostra partita in casa”, ha detto. „Solo quando la nostra ala ha preso una posizione diversa le cose sono migliorate e abbiamo vinto 4-0. Non è solo una squadra in difesa. Ma alla fine giocheranno a calcio intorno alla loro porta”.

La Norvegia dovrà farlo martedì prossimo nella finale del girone senza la stella infortunata Erling Haaland. I norvegesi riceveranno la Lettonia sabato. Se questa partita non viene vinta, l’arancione potrebbe già qualificarsi per i Mondiali di sabato contro il Montenegro.

Arbitri spagnoli e francesi per Orange nelle qualificazioni ai Mondiali

L’arbitro Carlos del Cerro Grande ha diretto sabato la partita della nazionale olandese contro il Montenegro nelle qualificazioni ai Mondiali. L’arbitro spagnolo non aveva mai fischiato un duello per Orange prima.

Nel 2018, è stato il quarto arbitro in una partita tra Orange e Inghilterra alla Johan Cruyff Arena. Quella è stata la prima partita internazionale di Ronald Koeman come allenatore della nazionale. Lo spagnolo ha anche capitanato la partita casalinga dell’Ajax contro l’Atalanta in Champions League lo scorso anno.

Clément Turpin guida l’Olanda martedì prossimo nella finale di qualificazione ai Mondiali contro la Norvegia. Ha fischiato per gli Orange nel 2019 durante la semifinale della Nations League contro l’Inghilterra. Ha anche guidato un duello tra Kazakistan e Olanda ad Astana nel 2015. Virgil van Dijk ha fatto il suo debutto con gli Orange durante quella partita.

Van Dijk è squalificato per gli Orange per il prossimo cartellino giallo

Il capitano Virgil van Dijk, Davy Claassen, Ryan Gravenberch, Doniel Malin e Stephen Bergwijn non possono più acquistare un biglietto per la trasferta di sabato contro il Montenegro. In una stampa successiva, la squadra salterà l’ultima gara di qualificazione ai Mondiali contro la Norvegia a De Koep martedì prossimo.

READ  "La Juventus vuole portare Dembele in Italia entro un anno con uno stipendio generoso"

La Norvegia ha sei giocatori “allerta”. Organ Nieland, Stefan Strandberg, Martin Odegaard, Mohamed El Younosi, Christian Thorstvedt e Andreas Hansch Olsen sono stati squalificati sabato per cartellino giallo contro la Lettonia per la partita degli Orange.

La nazionale olandese difende il primo posto nel Gruppo G nelle ultime due partite di qualificazione, seguita dalla Norvegia con due punti e dalla Turchia quattro punti in meno. Solo il vincitore del girone si qualifica direttamente per la Coppa del Mondo, il detentore del numero 2 ottiene una seconda possibilità nelle partite di spareggio.

L’arancione allena la luce per un pubblico entusiasta

Sotto il forte applauso di centinaia di spettatori per lo più giovani, la nazionale olandese ha completato la sua prima sessione di allenamento in vista delle ultime partite di qualificazione ai Mondiali con Montenegro e Norvegia.

L’allenatore della nazionale Louis van Gaal ha avuto una selezione quasi adeguata a sua disposizione durante una sessione di allenamento leggera. Solo Danjuma ha perseguito un programma individuale.

A causa delle regole di Corona, gli internazionali non hanno consegnato le firme dopo l’allenamento.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24