Laura Puccini risulta positiva al Corona dopo la finale dell’Eurovision

Laura è scomparsa dal palco durante la parte finale dello spettacolo dal vivo perché non si sentiva bene. Domenica ha dichiarato di avere la pressione bassa e quindi ha dovuto fare una pausa su consiglio dell’équipe medica. Venerdì anche l’italiano sembrava malato ed era in gran parte assente dall’allenamento.

“Beh, qualcosa non andava, dopotutto,” fa notare Laura. Non mi sento meglio da sabato. Pensavo fosse a causa della stanchezza, ma ho appena scoperto di avere il coronavirus. A causa del suo test positivo, la cantante è ora in isolamento e non può viaggiare. Di conseguenza, ha perso un’esibizione in Florida.

L’organizzazione italiana Eurovision ha bruscamente abbandonato quasi tutte le misure Corona in consultazione con la città di Torino mercoledì scorso. Quindi non c’è più bisogno che delegati, stampa e altro personale facciano i test prima di entrare nell’arena. Secondo l’EBU, ciò è stato fatto perché il numero di risultati positivi sarebbe “significativamente inferiore alla media nazionale”.

La prova al PalaOlimpico, infatti, si è rivelata una sorta di “lavoro con le dita bagnate”. Le persone non dovevano aspettare i loro risultati e potevano semplicemente accedere al sito Web dell’Eurovision e possibilmente portare Corona lì. Ci sono state anche segnalazioni di diverse persone ferite dietro le quinte. EBU non ha potuto confermarlo quando gli è stato chiesto.

READ  Veel boze mannen demonstreren tegen misbruik vrouwen: "Praat erover!"

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24