L’Italia vince l’Eurovision Song Contest, 23 ° nei Paesi Bassi

È rimasto emozionante fino all’ultimo secondo, perché i punti sono stati assegnati in due parti. Per primi sono arrivati ​​i punti assegnati dalle giurie professionali di tutti i paesi. La Svizzera ha ottenuto il punteggio migliore con 267 punti. La Francia, tuttavia, ha seguito con 248 punti, mentre Malta e l’Italia hanno arrotondato 208 e 206 punti.

Poi le voci del pubblico sono arrivate con alcune grandi sorprese. Ad esempio, Finlandia e Ucraina hanno ottenuto molti punti, mentre nessuno dei due paesi ha ottenuto molti punti dalle giurie professionali. D’altra parte, Malta ha ottenuto pochi punti dal pubblico, mentre il paese ha ottenuto un punteggio elevato nelle giurie. Per l’Italia è stato decisivo il voto del pubblico, che ha raccolto ben 318 punti ed è stato in vantaggio con un colpo solo.

L’Inghilterra è stata la più grande sconfitta in serata. James Newman ha segnato 0 punti dalla giuria e 0 punti dalla folla per conto di quello stato. È interessante notare che quattro dei paesi classificati direttamente non hanno ricevuto alcun punto dal pubblico. Oltre al Regno Unito, Spagna, Germania e Paesi Bassi non hanno ricevuto punti generali.

Corona ha appena lasciato il segno

I 26 artisti partecipanti hanno dovuto aspettare molto, perché l’anno scorso l’Eurovision Song Contest è stato annullato a causa del Coronavirus. Quest’anno potrebbe andare avanti, ma con misure drastiche e un pubblico limitato. Tuttavia, non c’era molto da notare: il pubblico era sempre presente e tutte le esibizioni sono state date in uno spettacolo incredibile. Solo l’Islanda ha dovuto ritirarsi a causa dell’infortunio e le foto delle prove sono state trasmesse per quel paese.

READ  Biden considera la vaccinazione obbligatoria dei funzionari • “L'Inghilterra apre le porte alla puntura dell'Unione Europea e degli Stati Uniti”

Come si addice all’Eurovision Song Contest, le voci variavano enormemente. È passata dall’hard rock francese a quello italiano e da divertenti islandesi a una canzone popolare svizzera.

Molte voci olandesi

Tra le canzoni, c’erano molte immagini dei Paesi Bassi e, naturalmente, Rotterdam, dove si è tenuto l’Eurovision Song Contest, sono ben posizionate sulla mappa. Ad artisti olandesi come Afrojack, Glennis Grace e l’ex vincitore dell’Eurovision Lenny Kaur è stato permesso di apparire tra le canzoni e la distribuzione della colonna sonora.

C’era anche un ruolo da protagonista nei panni dei presentatori Nikkie de Jager, Chantal Janzen, Edsilia Rombley e Jan Smit. Gli ultimi tre hanno aperto la serata cantando. Anche il vincitore dello scorso anno Duncan Lawrence si sarebbe esibito, ma ha dovuto ritirarsi a causa di un test dell’aura positivo. Come con l’Islanda, questo viene risolto da una foto di prova.

Organizzare l’Eurovision Song Contest è costato decine di milioni di euro, ma Rotterdam spera di ottenere anche molto. Si stima che 180 milioni di persone in 45 paesi diversi guardino l’Eurovision Song Contest. Le ex città organizzate hanno ricevuto una forte spinta economica e hanno visto più turisti. Se questo accadrà anche a Rotterdam dovrà essere visto nel prossimo futuro.

Dopo aver conosciuto i risultati, le prospettive si estendono anche all’anno successivo: tradizionalmente, il vincitore dell’Eurovision Song Contest è l’ospite l’anno successivo. Così l’Italia può iniziare subito la festa con i preparativi.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24