‘L’Italia vuole prendere in prestito $ 40 miliardi per sostenere Corona’

Il governo italiano sta lavorando a un programma di prestiti da 40 miliardi di dollari. L’agenzia di stampa Bloomberg lo riporta su base locale. Il premier Mario Draghi ha annunciato il mese scorso che avrebbe messo da parte decine di migliaia di euro per combattere la crisi economica del Paese. Si prevede che l’Italia fornirà presto un’assistenza finanziaria più completa a causa della crisi Corona, quindi il tesoro si sta esaurendo rapidamente.

Si dice che il ROM richieda tra i 35 ei 40 miliardi di dollari, compreso il risarcimento per i lavoratori temporaneamente disoccupati a causa delle serrature e l’assistenza finanziaria alle famiglie. Un portavoce di Tracy ha rifiutato di commentare a Bloomberg.

L’Italia è il primo paese in Europa ad essere gravemente colpito dall’epidemia del coronavirus. Nel corso del 2020, l’economia del paese dell’Europa meridionale è diminuita del 9%. Finora, il governo italiano ha speso 130 miliardi di dollari per sostenere l’economia. Il debito nazionale è salito al 155,6 per cento del PIL.

All’interno della sua coalizione di governo per l’unità nazionale, Tracy è sottoposta a notevoli pressioni per spendere molti più soldi. Matteo Salvini, leader della Lega Popolare di destra, ha invitato il governo a spendere 100 miliardi di euro. Il gabinetto di Drake ha anche chiesto ulteriore assistenza finanziaria.

Puoi seguire questi argomenti

READ  Andrea Lee vive in Italia e studia in inglese

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24