Microsoft: un bug di Windows richiede informazioni sull’amministratore quando si stampa in un fuso orario diverso – Computer – Notizie

Ho letto la tua risposta da allora e indipendentemente da ciò che l’ingegnere sta urlando, c’è anche una nota di Nadella di quel momento in cui dice qualcosa come “..ha più senso per gli sviluppatori eseguire test e correzioni di bug piuttosto che una squadra o dei tester separati”, ha detto Nadella. È anche la mia esperienza che la qualità delle versioni di Microsoft è peggiorata da allora. Quindi forse il signor Berg è un po’ arrabbiato per aver lasciato la SM, questo è in linea con quanto scrive Nadella.

Non sono completamente d’accordo.

Ho quella frase Ricerca, perché una singola frase senza contesto ovviamente non è affatto una rappresentazione valida. In questo contesto si parla di transizione verso un modo di lavorare più flessibile. Questo è in contrasto con il modello a cascata. I tester non sono più team separati, ma il processo di test è incluso nel processo di sviluppo.

Quindi i test hanno iniziato a verificarsi di più nel processo di sviluppo e in modo più reattivo. Non si fa menzione da nessuna parte che lo sviluppatore metterà alla prova il proprio pezzo. Questo può anche assumere la forma di rivedere e testare il lavoro di altri. Anche se ovviamente sostengo la “garanzia della qualità” come funzione separata (concentrarsi sulla garanzia della qualità). Inoltre, non ho trovato alcuna informazione su un altro metodo di lavoro comunemente usato: l’outsourcing. Mi aspetto anch’io che venga usato, anche se non ho trovato nulla a riguardo. Abbiamo anche un Microsoft Insider Program attraverso il quale il software può essere testato pubblicamente. Penso che di per sé sia ​​un metodo molto rilevante, perché hai più “scenari utente” là fuori.

READ  Il codice di rilascio della versione beta di iOS 14.6 contiene immagini degli auricolari wireless Beats Studio - immagini e suoni - notizie

Vorrei anche menzionare questo: il software è diventato più complesso, quindi ha senso che i problemi compaiano più spesso che in passato. Inoltre, al giorno d’oggi ci sono così tanti canali per segnalare tali problemi (più articoli di notizie, social media e altri canali) che vengono ripresi più spesso e quindi più spesso dai media. Ma questa non è chiaramente una misura valida della quantità di problemi e del “valore di qualità” che gli dai. Solo una sensazione e niente di più. Perché semplicemente non puoi confrontarlo con il passato, quando non c’erano molti canali da segnalare e condividere. Adesso tutto si amplifica anche perché ognuno ha la voglia di esprimere le proprie opinioni e condividere la propria visione. In questo modo, queste cose spesso ti arrivano, spesso senza richiesta, attraverso questi canali.

Per fare solo un esempio: Windows Vista dal 2007, quando c’era ancora un team separato di tester ed era nel team di sviluppo.

[Reactie gewijzigd door MrAndy9797 op 19 oktober 2021 13:03]

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24