Netanyahu si aspetta che la guerra “continuerà ancora per diversi mesi” • Centinaia di persone uccise negli attacchi aerei nel centro della Striscia di Gaza

Un funzionario sanitario di Gaza ha detto a vari media che gli attacchi aerei israeliani sui campi profughi nella Striscia di Gaza centrale hanno causato 100 morti e 158 feriti nelle ultime 24 ore. Il canale legato al movimento della Jihad islamica ha riferito che tra le vittime c'erano il giornalista Jabr Abu Hadros e sei suoi parenti.

Da diversi giorni l’esercito israeliano ha lanciato un attacco contro i campi profughi di Bureij, Nuseirat e Maghazi situati a sud del fiume Gaza Valley, che divide la Striscia in nord e sud. Un residente di Bureij ha detto all'agenzia di stampa Associated Press di aver sentito degli spari la notte scorsa, seguiti da intensi attacchi aerei questa mattina.

“Stanno scioperando ovunque”, ha detto all’Associated Press Saeed Mustafa, residente a Nuseirat. “Le famiglie vengono uccise nelle loro case e nelle strade. Stanno uccidendo ovunque. Lo conferma Mustafa Abu Wawi, residente a Nuseirat. “Gli occupanti stanno facendo tutto ciò che è in loro potere per costringere le persone ad andarsene”, dice. , cercando sopravvissuti tra le macerie.Il nostro spirito e la nostra volontà, ma falliranno. Non andremo da nessuna parte.

Martin Albers

AFP – Un uomo palestinese trasporta una ragazza ferita in un attacco aereo israeliano all'ospedale Al-Zawaida, nel centro della Striscia di Gaza.
READ  L'anno scorso non ha piovuto un giorno intero, quindi ai francesi non è più permesso acquistare una piscina nei Pirenei

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24