Netflix sospende gli abbonamenti per i clienti che pagano tramite Apple – Immagine e suono – Notizie

Il servizio di streaming Netflix richiede ai clienti che pagano il proprio abbonamento tramite Apple di ottenere un abbonamento direttamente. È stato possibile pagare tramite Apple tra il 2015 e il 2018 e i clienti che lo hanno fatto possono continuare a farlo fino ad ora.

NetflixApple Pay

Netflix dice The Edge L'azienda smetterà di supportare completamente i pagamenti tramite Apple e i clienti che lo utilizzano dovranno registrarsi direttamente. In molti casi, ciò significa prezzi più alti. Poiché Netflix non ha implementato aumenti di prezzo negli ultimi anni per questi clienti, questi clienti hanno abbonamenti base di 10 dollari al mese. All’epoca era più costoso rispetto all’acquisto dell’abbonamento direttamente da Netflix, ma ora è possibile scegliere tra un’opzione più costosa senza pubblicità e un’opzione più economica con pubblicità.

Netflix non vuole che i clienti paghino tramite Apple, perché Apple trattiene parte dell'importo. Netflix non è d'accordo da anni ed è per questo che alla fine del 2018 ha deciso di non offrire più la possibilità di sottoscrivere abbonamenti tramite l'app. Ora è possibile sottoscrivere un abbonamento tramite l'app, ma non tramite Apple.

READ  Il Gusteau Balloon Telescope, la più grande palla di Natale cosmica, è quasi pronto per il suo volo spaziale

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24