Oppenheimer al Filmhuis Veenendaal – Tutte le notizie da Veenendaal

25 settembre 2023 alle 12:27



film

Veenendaal Oppenheimer si è formato a Utrecht. Robert Oppenheimer, il cui cognome è il titolo del film che sarà proiettato sabato 30 settembre al Filmhuis Veenendaal, visitò le università di Leiden e Utrecht negli anni ’20 e ’30 per perfezionarsi nella meccanica quantistica.

Il regista Christopher Nolan (Inception, Tenet, Dunkirk) in questo film si concentra principalmente sul Progetto Manhattan. Questo era il nome dell’operazione top secret – dal 1942 al 1946 – in cui gli Stati Uniti, con l’aiuto di Canada e Regno Unito, svilupparono la bomba atomica a Los Alamos, nel Nuovo Messico. Il talentuoso Cillian Murphy (Peaky Blinders) interpreta Oppenheimer e, sebbene sia già fisicamente magro, deve ancora perdere molto peso per avvicinarsi alla statura di Oppenheimer.

Non è un film sul mondo dello spettacolo, ma un’analisi completa del processo di progettazione e delle conseguenze della bomba atomica, con il brillante lavoro di ripresa dell’olandese Hoyt van Hoytema. Il Creatore stesso era tormentato dalla questione della colpa. “Ora sono diventato la Morte, il distruttore di mondi”, ha detto Oppenheimer dopo aver completato il progetto. Il test della prima versione della bomba è stato filmato in modo impressionante, senza alcuna animazione al computer. Il film salta avanti e indietro nel tempo e, cosa altrettanto insolita, passa avanti e indietro dal colore al bianco e nero. Nolan racconta tutta la storia: dallo studente dotato all’uomo tormentato che, a causa delle sue potenziali simpatie di sinistra, deve rispondere al Senato. La questione è sempre se Oppenheimer abbia visto o meno le reali conseguenze della sua invenzione. Rappresentazione: sabato 30 settembre 2023, a partire dalle ore 20:00.

READ  Robert Gunn di Dream House Wanted: innamorato della prima casa

Altre proiezioni di film questo mese al Filmhuis Veenendaal

È la prima persona nella sua vita È una commedia italiana sul suicidio. È possibile? Beh, se Paolo Genovese è il regista distruttivo. Quando ai personaggi principali con tendenze suicide viene dato uno sguardo al futuro, viene creato un dramma accattivante e realistico. Rappresentazione: domenica 1 ottobre 2023, a partire dalle 14:30.

La famiglia Bellaire. Nell’ambito dell’Access Week, Filmhuis Veenendaal organizza un’ulteriore proiezione del film allo Spectrum mercoledì 4 ottobre. La Famille Bélier è una divertente commedia franco-belga incentrata sulla sordità. Rappresentazione: mercoledì 4 ottobre 2023, a partire dalle ore 20:00.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24