Oscar e il lupo e la protesta silenziosa del maglione splendente

Anche un colombiano è cresciuto a Bruxelles con suo cugino Andric, che aveva due anni più di lui. Si sono visti in città, sono andati in vacanza insieme in Costa Azzurra e quando Max Colombi è diventato famoso in seguito, Andreik è sempre andato a trovarlo. Due anni fa, questo cugino è morto improvvisamente in un incidente sull’autostrada A12. E per renderlo ancora più acuto: la sua ragazza era incinta del suo primo figlio all’epoca. Due giorni dopo, la Columbia era molto irritabile sul palco Tomorrowland. Asciugandosi le lacrime, ha raccontato al suo pubblico cosa era successo. Quando veniva a vedere una delle mie feste, piangeva sempre. Per questo stasera gli dedico lo spettacolo”, ha detto quella sera.

The Shimmer presenta un’ode a suo cugino e migliore amico. È persino la traccia di apertura del disco e si chiama “James”. “Ho in parte avuto questa canzone in sogno”, dice il cantante. “Il giorno dopo sono andato in studio per registrarlo ed è stato allora che ho ricevuto un messaggio che diceva che suo figlio era nato, si chiama James. Deve essere il titolo. Era un momento irreale, e per molto tempo non potevo” t crederci. Mio cugino era sempre ai miei spettacoli, e si vestiva nel backstage, e si divertiva. Il giorno della sua morte c’erano 42 gradi, il giorno più caldo di sempre in Belgio, ma avevo così freddo e tremavo tutto ricordo di essermi arrabbiato con lui. Sciocco, pensavo che non avessi prestato attenzione. Ma potrebbe succedere a qualsiasi persona. In seguito ho letto che la rabbia è una reazione naturale a questo momento. Ti senti abbandonato e questo implica rabbia, senza che la persona possa farci nulla.

READ  I candidati italiani a X Factor non sono più ordinati per età e sesso العمر

Andric non era una tavola armonica per la sua musica. Max Columbia non lo permetterà. In effetti, non lascia entrare nessuno nel processo tranne la sua migliore amica Stephanie. Era lì dall’inizio. Vivevamo insieme in una casa a Gand, dove sono finito per caso. Dovevo rimanere lì per due settimane, ma mi hanno chiesto di rimanere. Avevo diciotto e diciannove anni, ed era la prima volta che vivevo da solo. Il nome Oscar e il lupo è nato da lei. Stavamo guardando un film insieme e all’improvviso ho urlato: lo so. Mi è piaciuto molto questo nome. Ha passato tutto questo fin dal primo spettacolo. Le ho fatto sentire tutto. A volte dice: non la sento affatto. Poi dico, ascolta di nuovo. Poi dice: Ah sì, ho capito, ma penso che l’altro sia migliore. Più tardi ci siamo trasferiti a Bruxelles e ora vive a casa mia.

O meglio: nell’annesso del suo castello. Il colombiano lo ha acquistato nel 2018, all’apice del suo successo. È davvero un tesoro reale, un acquisto che piace ai cronisti di gossip. Il cantante ha dovuto anche abituarsi un po’ all’idea, dice. È una specie di paradiso, non una casa ma una storia. Tutti quelli che vengono lì mi scrivono dopo per dire grazie per il grande giorno. Mio padre l’ha trovata su Immo. Quando sono andato a trovarlo per la prima volta, mi era appena stata mostrata una casa che amavo, quindi ho avuto una reazione contraria a quella casa. Oh no, è troppo grande e c’è molto lavoro da fare. Non voglio nemmeno vederlo dentro! Ci sono andato di nuovo, e la quarta volta ha iniziato ad affondare. Ho camminato per la tenuta con la colonna sonora di Chiamami col tuo nome. Questa casa è anche molto italiana nello stile, ha riportato flash di quando avevo diciassette anni e, come in quel film, ero innamorata del mio migliore amico e con lui andava in bicicletta in campagna. È una casa da commedia drammatica, ma io sono una persona teatrale. Voglio che l’arredamento sia giusto Mi piace bere il mio drink in un bel bicchiere.

READ  Vuoi più soprani? In arrivo l'introduzione ai Many Saints of Newark

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24