Percorso: speriamo che l’Italia torni a conformarsi alle nuove regole del Corona Pass


Foto: ANP

Il primo ministro uscente Mark Rutte spera che le prossime nuove regole per il Corona Pass europeo pongano fine ai requisiti aggiuntivi che alcuni paesi dell’UE impongono ai cittadini olandesi e ad altri cittadini dell’UE che desiderano viaggiare lì. I nuovi contratti renderanno il certificato di vaccinazione più affidabile perché è valido solo se il proprietario alla fine ottiene il richiamo.

I paesi dell’UE stanno cercando di mantenere le loro regole di viaggio il più uniformi possibile, ma Italia, Portogallo e Grecia si sono recentemente dimesse. Ad esempio, temendo la nuova variante omigran altamente contagiosa del virus corona, richiedono anche un test PCR negativo dai viaggiatori che sono stati completamente vaccinati dall’UE.

Rutte ha affermato che i leader dell’UE hanno espresso la loro comprensione in un vertice a Bruxelles giovedì. Ma ha detto che sottolineano che “tali eccezioni sono limitate e non dureranno a lungo”. I leader sperano di “sicuramente” tracciare di nuovo una linea.

READ  L'Italia prende 100 'Ndrangheta: nel mirino la famigerata famiglia Mole | All'estero

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24