TGcomnews24

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Rumor: Apple lancia un abbonamento a Apple Music per riprodurre in streaming musica senza perdite – audio e video – notizie

Secondo alcune indiscrezioni, Apple lancerà un nuovo abbonamento a Apple Music “ nelle prossime settimane ”, che consentirà agli utenti di riprodurre musica in streaming senza perdere dati. La versione beta di iOS 14.6 include anche riferimenti per supportare lo streaming non perso tramite il servizio. .

Suggerito questa settimana Hit doppio giornaliero Che Apple lancerà un abbonamento “HD” nelle prossime settimane, insieme alla terza generazione di AirPods. Il sito attinge a fonti dell’industria musicale. Apple addebiterà una tariffa mensile di dieci dollari per l’abbonamento non perdente. Questo è lo stesso del normale abbonamento a Apple Music; Apple dovrebbe rendere disponibile lo streaming live senza perdite a tutti gli utenti del suo servizio di streaming musicale.

Fine di questa settimana Esplora 9to5Mac Inoltre, i riferimenti a un abbonamento Apple Music HiFi si trovano nel primo codice beta di iOS 14.6, anche se i riferimenti potrebbero essere stati rimossi da iOS 14.6 beta 2. La prima versione includerà i termini “Dolby Atmos”, Dolby Audio e “No perdita di dati “. Ciò indica che l’azienda sta già pianificando di offrire musica senza perdita di dati tramite Apple Music e che questa funzione potrebbe essere aggiunta a iOS 14.6.

L’aggiornamento iOS 14.6 dovrebbe anche aggiungere il supporto per gli abbonamenti a pagamento all’app Podcast, scrive 9to5Mac. Questa funzione sarà disponibile a maggio, secondo Apple. IOS 14.6 sarà probabilmente rilasciato nelle prossime settimane, il che è in linea con il messaggio di Hits Double Daily.

Apple Music non sarà il primo servizio a offrire streaming musicale senza perdite. I concorrenti Tidal e Amazon stanno già offrendo piani hi-fi, sebbene queste società addebitino canoni mensili più elevati. La realizzazione di Spotify All’inizio di quest’anno È già noto che sta lavorando su un abbonamento HiFi, sebbene la società non abbia menzionato una data di rilascio specifica.

Apple Music in TV