TGcomnews24

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Scopri le tendenze del vino italiano 2021

L’Italia si riferisce all’era dei “vini morpiti” o vini morbidi, con pochi tannini e meno solfuri. Fino a pochi anni fa questo tipo di vino era un’eccezione e veniva regalato alla DOP Ripazo, alcuni dicono che fosse un evento di moda. Eppure vediamo sempre di più, sono popolari. Penso che questi vini siano secchi, fruttati, per lo più rossi e saporiti.

Grandi vini con una storia

Il cibo è sempre stato un argomento preferito da molti italiani, ma recentemente questo interesse si è diffuso in tutto il mondo. Le storie di produttori, artigiani, cibo e bevande stanno diventando sempre più affascinanti. Il crescente interesse per le specialità regionali, le piccole gemme gastronomiche e i vini prodotti in quantità limitate sta cambiando il modo in cui acquistiamo e consumiamo. Le persone tornano ai mercati e acquistano direttamente dalle aziende agricole, prestando maggiore attenzione a come e dove vengono realizzati i prodotti.

Questa crescita si verifica anche in viticoltura. Sempre più persone cercano vini che stimolino la loro immaginazione e abbiano una storia interessante da raccontare. Vini dell’isola Pondelleria Recentemente insignita dello status di patrimonio mondiale dell’UNESCO, 30 distillerie producono ‘Bandiera alberello’ -A, una tecnica sviluppata dai Fenici che vissero qui 2500 anni fa. Questi sono stati i primi ad essere introdotti Gippo Uve, di cui Moscato Ann Pacitto Si ottengono vini. Il Pacito de Pontellaria è ottenuto da uve di cui almeno una parte deve essere appassita in vigna o dopo la vendemmia. Questa è una tecnica interessante che puoi notare nei viticoltori Donabucotta a Pantelleria. Guarda i vigneti dell’isola qui 360 https://pantelleria-360.donnafugata.it/

Vigneti di Pacito de Pontolleria

Quale vino italiano dovrei comprare adesso?

I grandi nomi spesso dominano il mercato con etichette brillanti, prezzi esorbitanti e un cattivo rapporto qualità-prezzo. Sta emergendo una nuova generazione di appassionati di vino, che prediligono uve sconosciute o domestiche che emergono in modo originale, e spesso si trovano a un prezzo inferiore. Con l’aumento dei prezzi di molti vini popolari, aumentano anche molti analisti e commercianti. Piemonte Eppure il portafoglio ha una vasta gamma di opzioni amichevoli. Potresti non trovarlo davvero migliore in termini di prezzo e qualità, soprattutto perché gli americani attualmente acquistano molto qui Parolo Ann Barbaresco 100% Napiolo. Per chi non conosce la differenza di gusto tra Barolo e Barbaresko: il Barolo è un vino maestoso, sobrio e incorniciato da sentori di fiori (violetta) e bacche rosse, questo vino ha solitamente tannini forti e aromi di pepe, tabacco e cuoio. Il Barolo è spesso descritto come un vino maschile, i tannini possono essere importanti quando si assaggia per la prima volta il Barolo, ma gradualmente questo vino diventa più morbido, Barbaresco a volte lo chiamano Barolo femminile, e ha un carattere femminile, elegante e croccante. Il tumulo di solito matura più a lungo del barbeque, almeno 38 mesi, di cui 18 in rovere. Barbaresco 26 mesi di cui 9 in rovere. Entrambi i vini sono un ottimo investimento per chi ha i soldi.

READ  Italia v Regno Unito: sei paesi per le donne 2021 - Lunga vita! | Gli sport

Appassimento dell'uva per l'Amaron

Tendenza Winnie the Pooh: colorata e fruttata

A partire dal Paparesco È uno dei miei vini preferiti, è complesso ed elegante, ma senza troppi tannini, quindi di facile beva. Se sei un appassionato di vini alla frutta come me, ti piacerà anche il trend dei vini italiani miti, trend iniziato con il successo dell’Amarone, già qualche anno fa. Questi vini “freschi” sono fondamentalmente ricchi di zuccheri (questo viene fatto aggiungendo alcol) ma il risultato non è piacevole e si ottengono metodi di produzione diversi. È un vino molto morbido come un tannino molto morbido Valpoligella ribazo, Ricciotto n Amaron. Aaron è secco come suggerisce il nome (Amaron significa “amaro” in italiano). Sono ottimi vini con carni rosse o selvaggina e si gustano al meglio a temperatura ambiente, e si distruggono con un leggero invecchiamento. Se si lasciano questi vini a lungo, il vino acquisirà una sorta di aroma balsamico con un leggero aroma di eucalipto e il colore sarà più chiaro. Entrambi hanno un sapore assolutamente fruttato, in particolare il popolare profumo di ciliegia Uva Corvina E ricorda l’estate; Puoi goderti un bicchiere a lungo.

La storia racconta che il ribasato era un metodo utilizzato dai contadini per rinnovare il vino ottenuto dopo la vendemmia di settembre / ottobre. A quel punto, il vino fatto in casa ha una durata di conservazione più breve e può facilmente diventare acido. Per risolvere questo problema hanno fatto una sorta di presa di spuma con le bucce dell’uva rimanente.

Compulsione dell'uva di lacrima

Questi vini acquisiscono carattere attraverso il processo di fermentazione, ma il gusto di questo nuovo vino morbido inizia molto prima che sia fermentato, come viene chiamato ‘Dissolvenza’ Dove l’uva è matura, lo zucchero è molto importante. Il ‘override’ dell’uva sul bastone è qualcosa che vedrai sempre di più, la verità è che possono farlo su qualsiasi tipo di uva, come l’uva malbeck o cabernet. Il vino che ho acquistato di recente ne è un ottimo esempio: Salpanello IGP del Veneto Personalmente mi piace un’uva domestica come il de moro de alba, rotondo e morbido, un vino intrigante. Il Antico Uva Lacrime (Lacrime di Moro Alba), in un paesino delle Marche, per la loro lunga maturità, producono vini di bella bellezza e di meravigliosa gamma aromatica. Le migliori uve di lacrima vengono raccolte solo a metà ottobre. Qui usano anche il processo di appassimento Mariasol E la Siria Lucetti A Le March. Allo stesso modo, una quantità molto piccola ‘Chiachetra«Made in Liguria, è ottenuto dalle varietà Bosco, Alberola, Vermintino, che provengono dai famosi terrazzamenti vinicoli delle Cinque Terre, dove le uve bianche vengono appassite al sole. È disponibile solo in una versione più dolce e non è popolare come Wine Grover Luciano Cabellini Ora lascia che ti presentiamo qual è il vino più importante Cinque terre La maggior parte dei produttori ora è andata come una volta: questa è la versione essiccata di quello che un tempo era conosciuto come “Vin Bun”, che è fatto con uve come il chiachetre.

READ  L'Italia emerge come il prossimo apripista nella Gig Economic Workers 'War

Vigneti Ciachettra nelle Cinque Terre

Vino rosso pallido delle Alpi

Buone notizie per chi ama i “vini rossi miti” prodotti principalmente nelle Alpi o che il clima freddo produce una gradazione alcolica bassa, ma anche con tannini miti. Questi vini sono ideali per un uso quotidiano, tutto l’anno, non richiedono invecchiamento, sono molto versatili con il cibo e hanno molto sapore. Potresti pensare a Lacrine e Marcemino di Aldo Adiz, Pinot Nero senza bollicine, vini della zona di produzione o Nerlo muscalise.

Vigneti di Lamprusko

Rod Lambrusco

Se di solito fai la fila per uscire in un supermercato italiano, rimarrai stupito da ciò che l’italiano medio mette su un tipo di nastro di vino. Il vino più venduto nei supermercati in Italia è il Lambrusco, che è stato rifiutato da molti. Recentemente mi sono lasciato affascinare da una delle mie enoteche preferite Marcello Da 10 euro (100% Maestria Lambrusco), Questo è uno dei migliori. A proposito, sono stato informato che il cattivo “Lambrusco” probabilmente non è il vero Lambrusco. Indagine annuale condotta da vari sondaggisti, in particolare organizzatori Vin Italia (Grande Mostra del Vino Italiano a Verona) Dice che gli italiani bevono meno, ma bevono meglio. Gli italiani associano l’idea di lusso ai buoni vini: barolo, brunello, franciacarda o simili. Un buon lambrusco è caratterizzato da un profumo delicato, frutta con profumo e note Ciliegia marasca, Frutti di bosco e rose brillanti, che vengono osservati da un processo in cui avviene la seconda fermentazione in bottiglia, quindi non c’è aggiunta di bollicine sul francese Samantha Way. Potresti aver comprato un vero Lambrusco quando noti che c’è un ottimo deposito sul fondo della bottiglia. Il vino è di frutta e il migliore è quasi viola, con una temperatura di circa 8 gradi Celsius. Certo che bevi un Lambrusco vivace freddo!

READ  Impara a cucinare veri piatti di pasta con questa adorabile nonna italiana

De 'Trendy' Lambrusco von CC - To You Bolle de Lambrusco

Vino biologico

La vinificazione biologica è popolare in Italia, ma in parte come campagna di marketing. Il motivo è semplice: la qualità delle uve è alta, si dovrebbero usare additivi bassi e zolfo. Quando si produce vino da uve di bassa qualità, di solito vengono utilizzati solfuri per aromatizzarlo. Quindi è importante conoscere l’origine del vino e dell’uva da un esperto commerciante di vino.