Sistema operativo Wear con durata della batteria molto più lunga: recensione

In sintesi

OnePlus Watch 2 è il primo orologio a utilizzare la nuova interfaccia ibrida del sistema operativo Wear, in cui un microcontrollore altamente efficiente prende il posto del processore principale per risparmiare energia. Ciò si traduce in un'eccellente durata della batteria fino a quattro giorni per il OnePlus Watch 2. L'orologio è inoltre ben progettato e dispone di un accurato cardiofrequenzimetro. Il punto debole è il software OHealth che fornisce il monitoraggio della salute e la sincronizzazione con lo smartphone. La sua funzionalità è limitata rispetto alle piattaforme Google e Samsung.

Fino ad ora, se volevi acquistare un orologio Wear OS 4, potevi rivolgerti solo a Samsung e Google. Ora le cose cambiano con OnePlus Watch 2, un orologio che combina tutte le opzioni e le app di Wear OS 4 con una durata della batteria molto più lunga rispetto ai suoi concorrenti. Con un prezzo al dettaglio suggerito di 299 euro, anche il OnePlus Watch 2 rientra nella stessa fascia di prezzo del Google Pixel Watch 2 ed è leggermente più costoso del Samsung Galaxy Watch 6 Classic.

Il Watch 2 è, come suggerisce il nome, il secondo smartwatch di OnePlus e in questo secondo tentativo l'azienda prende una strada completamente diversa. È un secondo tentativo, perché la prima ora non è stata sicuramente un grande successo. L'orologio era economico e aveva una batteria di lunga durata, ma utilizzava un sistema operativo chiuso proprietario che forniva funzionalità molto limitate. Il nuovo Watch 2 funziona con il sistema operativo Wear OS 4, il che significa che la funzionalità è buona perché oltre alle complete funzioni di base sono disponibili anche molte applicazioni di terzi per questa piattaforma.

READ  WhatsApp consente agli utenti di proteggere parti di file personali da contatti specifici - tablet e telefoni - notizie

La particolarità del OnePlus Watch 2 è che l'orologio ha due processori: il relativamente potente Qualcomm Snapdragon W5 Gen 1 e il Bestechnic BES2700. Quest'ultimo è un microcontrollore ad alta efficienza energetica che viene utilizzato, tra le altre cose, anche negli auricolari wireless. Utilizzando principalmente il BES2700, OnePlus risparmia molto sul consumo energetico dell'orologio. In combinazione con la grande batteria da 500 mAh, questo dovrebbe fornire fino a 100 ore di durata della batteria in modalità smartwatch Wear OS completa, mentre l'orologio dovrebbe durare fino a dodici giorni in modalità di risparmio energetico.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24