Sport Court: Fidget Kevin Durant e Kyrie Irving anche nella lista dei coronavirus dei Brooklyn Nets | gli sport

Tieniti aggiornato con tutte le notizie sportive. Abbiamo creato pagine speciali sul nostro sito per calcio, tennis, sci, sport motoristici, ciclismo e freccette, in cui vengono evidenziate le cose più importanti di questi sport. In questa sezione, altri messaggi sono discussi principalmente nello Sport Kort.

Il nuotatore sospeso Sun Yang ha perso di nuovo la sua credibilità

22:01: Il nuotatore cinese Sun Yang ha perso ancora una volta credibilità. Si dice che il tre volte campione olimpico si sia allenato in una struttura sportiva statale. Poiché è stato sospeso per aver violato le regole del doping, questo è vietato. L’Agenzia mondiale antidoping (WADA) ha avviato un’indagine.

Sun Yang è stato bandito per più di 4 anni a giugno per essersi rifiutato di collaborare con il controllo antidoping segreto nel settembre 2018. Si dice che i membri del suo team di supporto abbiano danneggiato campioni di sangue con un martello. La Corte Arbitrale dello Sport (TAS) inizialmente voleva che fosse sospeso per 8 anni, ma ha deciso di ridurre la pena in secondo grado. Il nuotatore ha saltato le Olimpiadi di Tokyo a causa della sospensione.

Il Times conserva informazioni sensibili. Si dice che Sun Yang, che detiene anche 11 titoli mondiali, si sia allenato all’Anzi Sports Complex nella provincia di Zhejiang, vicino alla sua città natale. “Prendiamo le accuse molto sul serio”, ha affermato James Fitzgerald, portavoce dell’Agenzia mondiale antidoping. “Stiamo indagando e cercando di raccogliere informazioni per valutare se il nuotatore ha violato i termini della sua sospensione”.

In tal caso, l’Agenzia mondiale antidoping può sospendere nuovamente la sospensione. Quindi Sun Yang salterà anche i Giochi di Parigi nel 2024.

Il giocatore di basket Vedit Durant è ottavo nella lista dei Brooklyn Nets

21:34: Il virus Corona mette nelle sue mani il club americano Brooklyn Nets. Anche Kevin Durant e Kyrie Irving sono stati aggiunti all’elenco dei giocatori di basket che sono stati infettati o hanno avuto contatti stretti con una persona con coronavirus. In totale, ora ci sono nove Nets a cui non è permesso giocare nelle partite secondo i protocolli sanitari NBA. Durant e Irving sono sulla lista degli assenti insieme a James Harden, LaMarcus Aldridge e Paul Millsap, tra gli altri.

READ  Il Bologna riporta ufficialmente all'FC Groningen lo Strand Larsen

L’allenatore Steve Nash non stava comunque giocando contro la star Durant contro gli Orlando Magic sabato perché voleva farlo riposare con dolore alla caviglia destra. Durant è stato un grande valore per le reti in questa stagione, che guidano la NBA Eastern Division. Il capocannoniere della squadra 33enne ha segnato una media di 33 punti in sette partite questo mese.

Irving è appena tornato alla selezione. È uno dei pochi giocatori della NBA che ha rifiutato una vaccinazione, motivo per cui non è in alcun modo autorizzato a giocare le partite casalinghe a New York. Le regole locali non lo consentono. Irving non ha giocato una partita in questa stagione e d’ora in poi avrebbe dovuto gareggiare di nuovo in trasferta, ma dopo essere stato inserito nella lista Covid, dovrà ritardare il suo ritorno per un tempo più lungo.

Da Zandschulp alla finale dei Campionati Nazionali di Tennis Olandesi

17:24: Botic van de Zandschulp ha raggiunto la finale dei campionati nazionali olandesi di tennis ad Amstelveen. La testa di serie numero 1 in classifica ha vinto tre set contro il campione in carica Gilly Sales: 5-7, 6-3, 6-3. Nella lotta finale di domenica Van de Zandscholp incontrerà Jes Brewer, che ha perso solo cinque semifinali contro Michel de Krum (6-4, 6-1).

Van de Zandschulp è il tennista olandese con il miglior punteggio nella classifica mondiale con il 57esimo posto, mentre Talon Grünebur, numero 2 nei Paesi Bassi, è otto posizioni più basso. Informato all’ultimo minuto ad Amstelveen.

Sofia Jogia ha battuto anche le piste della Val d’Isere

12:13 Sabato la sciatrice Sofia Jogia ha vinto la discesa libera di Coppa del Mondo a Val d’Isere, in Francia. Era già la quarta vittoria mondiale della stagione per il 29enne italiano. All’inizio di questo mese, ha vinto due gare di discesa libera e un Super G a Lake Louise, in Canada.

READ  Bello lo sport con l'Orange International a Ochten | Terra dei fiumi

Goggia ha tenuto dietro l’americano Breezy Johnson e l’austriaca Mirjam Puchner. L’italiana è in testa alla classifica generale di Coppa del Mondo, davanti a Michaela Schiffrin. L’americano mancava in Val d’Isère, così come la svizzera Lara Gut-Behrami che ha dovuto disdire a causa dell’infezione da Corona virus. La gara del Super G sarà seguita domenica nel comprensorio sciistico francese.

La star NBA non protetta Kyrie Irving torna ai Brooklyn Nets

10:44 Il giocatore di basket Kyrie Irving sta ancora iniziando la stagione nella NBA. Il suo team di Brooklyn Nets riferisce che, nonostante le restrizioni, Irving farà nuovamente parte del roster. Irving è uno dei pochi giocatori della NBA che ha rifiutato di essere vaccinato contro il virus Corona. Quindi non gli è permesso di giocare almeno le partite casalinghe a New York. Le regole locali non lo consentono.

Questa limitazione rimane in vigore mentre Irving non è disponibile per i duelli in Canada a causa delle regole che si applicano lì. Ora gli è permesso di allenarsi di nuovo con la sua squadra, ma deve prima risultare negativo al corona cinque volte di fila. Da giocatore invulnerabile, dovrebbe comunque essere messo alla prova ogni giorno.

I Nets possono usare bene Irving perché almeno sette giocatori, tra cui la star James Harden, sono nel roster Corona della NBA e al momento non sono disponibili. Questo elenco include giocatori infetti o che sono stati in stretto contatto con una persona con COVID-19.

San Antonio termina la serie di successi dei giocatori di basket Jazz

08:35 I giocatori di basket dei San Antonio Spurs hanno brevemente interrotto il vantaggio degli Utah Jazz nella competizione NBA. Dopo otto vittorie, la squadra di Salt Lake City ha perso di nuovo. Grazie a Lonnie Walker IV che ha battuto per tre volte il centro dello Utah Rudy Gobert, Defender of the Year, per il secondo posto: 126-128.

READ  I fan che sono stati vaccinati o precedentemente feriti da Corona alla Coppa del mondo di hockey su ghiaccio Welcome | sport

Walker ha segnato 19 punti e ha visto anche sei dei suoi compagni raggiungere la doppia cifra. Keldon Johnson è stato il capocannoniere tra i visitatori con 24 punti. Dejounte Murray è stato bravo per la cosiddetta tripla-doppia: 16 punti, 11 rimbalzi e 11 assist. E al Jazz, che ha subito la sua ottava sconfitta stagionale, Donovan Mitchell ha segnato 27 punti. Il suo tentativo di finire la partita alla campana è fallito con tre puntate a favore dei padroni di casa.

I Golden State Warriors, i leader della Western Division, hanno vinto per la ventiquattresima volta. Stephen Curry ha segnato 30 punti nell’andata contro i Boston Celtics. Grazie in parte alla loro superstar, i Warriors sono tornati da uno svantaggio di 20 punti e hanno vinto 111-107.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24