Standard & Poor’s mantiene il suo standing creditizio Italia | IEX.nl

Immagine: ABM Financial News

(ABM FN-Dow Jones) Standard & Poor’s ha mantenuto un rating di credito italiano di BBB con outlook stabile. L’agenzia di rating del credito statunitense ha riferito questo venerdì sera.

Standard & Poor’s prevede che l’economia italiana crescerà del 4,7% quest’anno e del 4,2% nel 2022, con l’aiuto dello stimolo fiscale e del Corona Support Fund dell’Unione Europea.

Standard & Poor’s stima il deficit di bilancio italiano all’11,6% del PIL nel 2021, dal 9,5% nel 2022.

Il debito pubblico italiano salirà al 149% del PIL quest’anno, dal 127% di fine 2019, secondo l’agenzia di rating.

ABMFNNotizie finanziarie ABM; [email protected]; Testo rivisto: +31 (0) 20 26 28999.


Da Beursplein 5, eds Notizie finanziarie ABM Gli sviluppi sui mercati azionari, e in particolare sulla Borsa di Amsterdam, sono seguiti da vicino. Le informazioni in questa colonna non sono intese come consulenza professionale in materia di investimenti o come raccomandazione per effettuare investimenti specifici.

Commenti

READ  Il futuro ministro della Giustizia, Yesilgoz, vuole più potere per il governo contro la criminalità

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24