[Update] Una caduta costringe Sikon ad arrendersi; Nibali inizia nella diciottesima tappa

(27 maggio 2021) Trek-Sekafredo si è comportata ancora bene al Giro d’Italia. La squadra non ha vinto un punto in questo round, ma è sempre stato all’incrocio. Matteo Moshetti era su un veloce volo Bach Mollema, e Giulio Chickon si è rivelato un giro di classe. Mercoledì, quell’ultimo sogno è improvvisamente svanito.

Il pollo ha avuto una brutta giornata come questa, una giornata in cui tutto è andato storto, vuoi strisciare sotto le coperte e spegnere la luce. Nessun errore per molto tempo, il giovane alpinista si è fermato improvvisamente vicino alla strada con una gomma a terra. Vincenzo Nibali e Amanuel Keprexhapier lo hanno portato in discesa per la salita finale, e presto il trio si è riunito alle spalle di Peloton.

Non hanno avuto il tempo di salire perché in una curva a destra, tutti e tre i trek erano improvvisamente a terra. Anche Remco Evan Boyle è stato coinvolto nell’incidente. Mentre Nibali e Keprexab erano seduti qui, Chickon è subito saltato in sella. Lui e Louise Verve hanno dovuto chiudere quaranta secondi prima che iniziasse la salita finale. Anche se ha dovuto passare da una bici all’altra, ha funzionato.

Trek-Sekafredo ha felicemente annunciato su Twitter che Chicone si era riunito, ma non appena è iniziato il forte boom finale, l’italiano ha immediatamente annunciato. Ad esempio, a differenza di Alexander Vlaso, Chicone fu immediatamente interrotto. Ha perso otto minuti ed è ora improvvisamente al decimo posto, poco più di undici minuti da Egan Bernal. Nipali e Keprexop qui hanno terminato la tappa, ma sono crollati.

È stato subito rivelato che i danni dopo la tappa erano notevoli. Le fratture sono state escluse, ma Nipali, che si era rotto il polso prima di Gibro, ha riportato una grave lesione al braccio destro. Keprexop graffia e contusioni qui ed era chiaro che aveva subito gravi lesioni alla parte bassa della schiena e al braccio sinistro improvvisamente mentre perdeva tempo con Chicone. Trek-Sekafredo lecca le ferite attraverso i canali ufficiali. Solo giovedì prima dell’inizio della diciottesima tappa si deciderà chi può andare al Milan …

READ  L'Italia mette da parte il Belgio | EURO2020

= https: //twitter.com/TrekSegafredo/status/1397597678364594182 “data-service =” twitter “>

Aggiornamento – 27 maggio 2021 (10:05): Chickon e Nibali stanno andando avanti

Giulio Ciccon e Vincenzo Nibali hanno confermato che Giovedì Trek-Sekafredo inizierà il diciottesimo round del Giro di Italia Il gioco della Gazette Dello. I due italiani erano molto confusi dopo un incidente nel diciassettesimo round di mercoledì, ma tutti i segnali sono verdi. Si dimette anche Emanuel Keprexabier.

Aggiornamento II – 27 maggio 2021 (11.10): Chicone non partirà soprattutto

Giulio Chicone non entrerà più nel Giro d’Italia. L’italiano è molto preoccupato per gli infortuni subiti nell’autunno di mercoledì. Il progetto originale stava per iniziare, ma La Cassetta Dello Sport e RAI Sport avrebbero preso una decisione dell’ultimo minuto. Secondo Tutta la bici Il pollo ha combattuto l’influenza. Era al decimo posto dopo il diciassettesimo round.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24