A causa di Corona, il personale del catering americano può finalmente effettuare ordini

Gli americani si sono riversati in bar e ristoranti dalla fine della chiusura. Ma quello che sarebbe stato un buon compenso per gli imprenditori della ristorazione è diventato una lotta per trovare dipendenti. Il settore dell’ospitalità soffre di un numero record di posti vacanti. I camerieri si rifiutano di tornare ai loro lavori sottopagati e fanno richieste praticamente antiamericane.

“Quando ho effettuato un ordine, una delle mie domande era come sarebbero stati valutati il ​​mio tempo e il mio impegno”, afferma JR Ayala, che ora lavora in un ristorante ad Austin. “Avrò anche congedo per malattia o giorni di ferie pagati, per esempio? Se non lo avessi fatto, non avrei accettato il nuovo lavoro.

Ayala è stata licenziata da un lavoro come barista in un ristorante di lusso all’inizio della pandemia. È tornata a casa per la prima volta nella sua vita con l’indennità di disoccupazione del Fondo di emergenza Corona. “Abbiamo ottenuto più soldi da questo vantaggio ($ 300 a settimana) rispetto a quando lavoravamo a tempo pieno. Questa grande differenza non è vera. Se non riesci a guadagnare un livello di sussistenza mentre lavori a tempo pieno, ti chiedi cosa stai facendo da Sì “.

Molti lavoratori delle catene alberghiere e di supermercati sono giunti a questa conclusione dopo aver ricevuto per la prima volta benefici dal governo per aiutarli durante la pandemia. I repubblicani hanno criticato l’amministrazione Biden per aver premiato le persone che siedono in panchina e rendendo difficile per gli imprenditori ottenere dipendenti. Ma secondo l’imprenditore dell’ospitalità Adam Orman, è vero l’esatto contrario: “Se il beneficio è maggiore di quello che guadagnano dal loro lavoro, allora c’è qualcosa che non va nel lavoro, non nell’utilità”.

READ  Basta con trent'anni di "così e così" sul clima

“Le persone sono ora il capitale più importante”

Adam ha aperto un ristorante italiano di quartiere ad Austin, in Texas, 6 anni fa con lo chef Fiore Tedesco. Al tavolo da picnic davanti alla porta, il personale di cucina ascolta attentamente Fiore, che controlla con loro il menù del giorno. e li ascolta. Se hanno suggerimenti e se funzionano bene. Perché il personale di questo ristorante è centrale, non solo per fare soldi.

Fiore: “Volevo costruire un ristorante dove le persone che ci lavorano fossero il capitale più importante. Per noi il rispetto e l’apprezzamento per le persone che ci circondano e la comunità sono fondamentali”.

I dipendenti ricevono congedo per malattia, assicurazione sanitaria e ferie pagate. Ma soprattutto, ottengono un buon stipendio fisso. Non si basano su suggerimenti come la maggior parte dei ristoranti e dei caffè negli Stati Uniti. “Nella maggior parte degli stati, le aziende di ospitalità devono pagare solo $ 2,13 l’ora perché i dipendenti possono tenere le mance”, afferma Adam. “Se così fosse, le tue informazioni non sarebbero più una mancia, vero? Allora sono le tue entrate.”

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24