Apple riceve multe più elevate in Italia per aver stipulato con Amazon

Apple e Amazon sono state multate oggi in Italia. Devono pagare a causa di contratti illegali sulla piattaforma.

La Commissione italiana della concorrenza ha multato oggi Apple e Amazon per aver concluso accordi sui prezzi. Entrambi lo hanno fatto in vari prodotti di mele e barbabietole. In totale, le aziende devono toccare oltre 200 milioni di euro.

Accordi tra Apple e Amazon

Le due società hanno siglato accordi nel 2018 per vendere i prodotti Apple e Beats nella versione italiana di Amazon. Secondo l’autorità garante della concorrenza, entrambe le società hanno confermato che potranno offrire solo un gruppo selezionato di prodotti Apple tramite il webshop. Altri venditori sono stati banditi. Secondo i funzionari, ciò ha influito sui prezzi poiché la concorrenza sul palco era bassa.

Amazon è stata multata meno di Apple. Ad esempio, Webshop ha dovuto pagare 68,7 milioni di euro, mentre la società ha dovuto trasferire 134,5 milioni di euro da Cupertino.

Non sono d’accordo con l’affermazione

Apple non ha accettato la sentenza e ha già dichiarato che farà ricorso contro la decisione. “Lavoriamo a stretto contatto con i nostri partner rivenditori per garantire che i nostri clienti acquistino prodotti genuini. Abbiamo un team di esperti di tutto il mondo che collabora con le forze dell’ordine, le dogane e i commercianti per garantire che vengano venduti solo prodotti Apple originali”, afferma la dichiarazione. . Reuters Conoscere.

Anche Amazon attrae. La società non ha accettato la decisione e ha affermato che la multa è stata “sproporzionata e inappropriata”. Quindi non accettano l’affermazione secondo cui Amazon si sta approfittando dei venditori.

Non è la prima volta

Questa non è la prima sanzione di Apple per accordi di cartello. L’anno scorso, la società è stata ulteriormente multata dall’autorità francese della concorrenza. Ha dovuto pagare 1,1 miliardi di euro perché si trattava di venditori specifici odierò. Ad esempio, potrebbero dover aspettare più a lungo per i nuovi prodotti rispetto ad altre società.

Cosa dovremmo credere?
Certo che potrebbe valerne la pena.

Ma una cosa la so per certo:
I francesi sono il più anti-Apple possibile.
Non so per gli italiani.

Rispondi all’articolo:

Apple riceve multe più elevate in Italia per aver stipulato con Amazon

READ  Amazon e Apple multate l'Italia per 200 milioni di euro

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24