Booster Sì o No? discorso del paziente

Molti medici generici stanno attualmente inviando informazioni sul nuovo ciclo di rinforzo ai loro pazienti.

Come esempio di altre pratiche di GP, Physicians Group rende disponibile uno di questi messaggi, con il permesso dei medici/autori originali. Scaricalo qui documento di parole. Puoi integrare questo con informazioni specifiche per la tua pratica.

Inoltre, sottolineiamo l’importanza pre approvazione. Il “consenso informato” è uno dei principi etici medici fondamentali alla base della medicina moderna. È il processo di comunicazione tra il paziente e il medico/caregiver circa l’autorizzazione alla cura o al trattamento. Ogni paziente ha il diritto di ricevere informazioni e porre domande prima di procedure e trattamenti medici. Se i pazienti adulti sono in grado di prendere le proprie decisioni, l’assistenza medica può iniziare solo con il “consenso informato”: quindi sulla base di informazioni chiare su questa cura.

Nuovo booster?

Informazioni aggiuntivePer gli studi medici di base (ottobre 2022)

Caro Signore / Signora,

Questo messaggio è rivolto a tutte le persone di età pari o superiore a 12 anni che si sono iscritte al GP e stanno valutando una nuova dose di richiamo (scatto ripetuto) contro il COVID-19. Attraverso questo messaggio, forniamo informazioni aggiuntive, che speriamo possano aiutarti a fare una buona valutazione dei vantaggi e degli svantaggi dei rinforzi.

I riferimenti alla fonte sono accessibili tramite link.

I vaccini proteggono i più vulnerabili finora

I primi vaccini corona del 2021 hanno protetto i vulnerabili e gli anziani: hanno contribuito a ridurre i ricoveri ospedalieri e i decessi per corona.1

Tuttavia, l’efficacia di questa protezione sembra diminuire più rapidamente del previsto: dopo circa 6-8 mesi, abbiamo visto persone vaccinate ammalarsi gravemente a causa dell’infezione da corona. La protezione dei booster è effettivamente diminuita dopo circa tre mesi.2

READ  L'ultima goccia nel rapporto dell'IPCC raramente è stata così lunga come lo è ora

Nuovo booster3 Il vaccino precedente è simile al vaccino mRNA. Questa volta contiene anche gli ingredienti per 1 variante di Omikron.

Il nuovo booster dovrebbe fornire protezione per un certo periodo di tempo, una durata che deve ancora essere studiata.

Nel caso degli anziani molto fragili con un’aspettativa di vita più breve, la moderazione è un’opzione a causa del decorso a volte più pericoloso degli effetti collaterali a breve termine.

Le persone vaccinate possono ancora infettare gli altri

Anche i vaccini Corona non sono stati in grado di prevenire adeguatamente la trasmissione del virus durante i mesi attivi; Se sei vaccinato, puoi comunque infettare i tuoi cari.5

Corona è diventata più mite

I coronavirus del 2022 (varianti di omikron e centauro ascendente) si dimostrano meno patogeni rispetto alle varianti precedenti del 2021 (varianti alfa e delta).6 Omikron sembra essere paragonabile per gravità all’influenza.7

Nonostante il numero molto elevato di infezioni da omicron nella prima metà del 2022, questo non ha portato a più ricoveri e decessi..8 8 b

La Danimarca è diventata il primo Paese dell’Unione Europea a decidere di non offrire il nuovo booster alle persone sane sotto i 50 anni, perché la possibilità che si ammalino gravemente è molto ridotta..9

L’infezione naturale protegge più a lungo

La ricerca ha dimostrato che le infezioni da corona naturalmente esposte forniscono una protezione molto più lunga rispetto a una vaccinazione di richiamo.9 10 11 Queste informazioni non sono sui siti web del governo.

Molte persone hanno sofferto di infezione da omicron nella prima metà del 2022. Si prevede che queste persone abbiano una protezione sufficiente per almeno un anno in modo che non si ammalino o si ammalino gravemente a causa di una nuova variante.

READ  Reintrodurre l'obbligo di indossare i copri bocca: tornare rapidamente alle misure di base secondo RedTeam - un'amara necessità del coronavirus

Le segnalazioni di effetti collaterali sono più numerose e più gravi

Sono stati segnalati più effetti collaterali del vaccino del previsto sulla base dell’indagine iniziale del produttore. C’è stata anche una significativa sottostima degli effetti collaterali. Secondo un ampio studio tedesco12 13 C’erano circa 40 volte più effetti collaterali sospetti rispetto a quelli segnalati per RKI (Lareb tedesco). Secondo questo studio, circa 8 vaccini su 1.000 presentano effetti collaterali gravi/a lungo termine (sospetti). Come con la compagnia di assicurazione sanitaria tedesca.14 Si riferisce in tutto il mondo a: problemi di coagulazione del sangue, palpitazioni cardiache, miocardite/pericardite (infiammazione del muscolo cardiaco, relativamente maggiore nei giovani di età compresa tra 12 e 30 anni), infarto del miocardio, ictus, affaticamento cronico e debolezza muscolare, mancanza di tolleranza all’esercizio , disturbi cognitivi, più casi o revival di cancro, malattie autoimmuni, indebolimento temporaneo dell’immunità generale, il che significa altre infezioni come influenza o fuoco di Sant’Antonio, malattie neurodegenerative, disturbi mestruali, ecc.15 16 17 18 Alcuni di questi effetti collaterali sono correlati alla vaccinazione e sono elencati nelle informazioni sul prodotto dal produttore (come disturbi della coagulazione del sangue, miocardite19. Alcuni di questi non sono stati ancora studiati e sono necessarie ulteriori ricerche.

Il ruolo dell’eccesso di mortalità

Nella maggior parte dei paesi in cui esiste la vaccinazione, sembra esserci un inspiegabile eccesso di decessi, ovvero muoiono più persone del solito (non per coronavirus).20, 21 Sembra esserci una relazione con i periodi di vaccinazione, ma finora non è stato sufficientemente studiato fino a che punto questo sia realmente il caso.22 (raramente) colpisce anche i giovani23 È possibile l’esame dei tessuti dopo la morte24 Fornisce informazioni.

READ  Elon Musk sfida le critiche alla sua rete Starlink: "Abbastanza spazio nello spazio" | scienza e pianeta

Farmaci contro la corona.

Uno stile di vita sano contribuisce anche a ridurre le malattie: fare abbastanza esercizio25, Sano e senza eccesso di cibo, affrontare bene lo stress e continuare a fare cose significative ogni giorno. Ci sono sempre più farmaci regolari e naturali disponibili che possono ridurre il carico della malattia corona. Ad esempio, le vitamine D e C, così come lo zinco e la quercetina, hanno dimostrato di avere un effetto protettivo e tutti i prodotti per la cura di sé.27

In breve da considerare:

  • Il nuovo booster può avere un effetto protettivo per le persone anziane e fragili. Nel caso degli anziani molto fragili con un’aspettativa di vita più breve, può essere auspicabile moderazione.
  • Tuttavia, c’è un rischio molto più basso di sviluppare malattie gravi rispetto alle attuali varianti della corona.
  • Uno stile di vita sano e un trattamento precoce con farmaci semplici possono ridurre la malattia.
  • Molte persone hanno già acquisito un’immunità aggiuntiva ea lungo termine quest’anno attraverso un’infezione naturale.
  • Finora è stato dimostrato che i vaccini mRNA forniscono una protezione relativamente a breve termine
  • Ci sono indicazioni che i vaccini corona a volte possono causare gravi effetti collaterali
  • Sono necessarie ulteriori ricerche sulla trasparenza dei dati per valutare l’efficacia e la sicurezza a lungo termine dei nuovi vaccini mRNA.

In caso di domande sulla tua valutazione personale, contatta il tuo medico di famiglia.

per maggiori informazioni:

Sostienici, sii amico!
Insieme siamo più forti. Dalla paura alla fiducia!

Disclaimer: The Doctors Collective non è responsabile per il contenuto delle citate pagine dei terzi cui si fa riferimento. Condividere una pagina non significa che il gruppo di medici condivida tutte le visualizzazioni. Il gruppo di medici sostiene la raccolta e lo scambio senza censure di informazioni (mediche) al fine di stimolare una conversazione aperta/discussione scientifica.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24