Ho fatto il test del DNA per confermare la mia etnia e ora ho 4.224 membri della famiglia

“Certamente non sei molto olandese.” La redattrice Quirin Brewer non ricorda quante volte ha sentito quel commento nella sua vita. Ogni tanto anche lei diventava un po' curiosa. Pertanto, il suo DNA è stato testato per confermare la sua etnia.

I risultati però non sono stati quelli che mi aspettavo…

Test del DNA per determinare la razza

Spagnolo, italiano, francese, turco, greco, afgano, indonesiano: ho sentito quasi tutto prima o poi. Durante le vacanze spesso vengo scambiato per un mio connazionale e devo scusarmi in inglese per non parlare la lingua. Con la mia pelle che si abbronza rapidamente dal sole e diventa olivastra in estate, e i miei capelli scuri e folti, le persone sono spesso sorprese nel sentire che sono olandese al 100%. Ma è davvero così? Quando La mia eredita Mi ha chiesto se fossi interessato a provare un test del DNA razziale e ovviamente ho detto di sì. Chissà quali segreti si nascondono nel mio albero genealogico!

Risultati sorprendenti

Detto fatto. Ho fatto il test e ho aspettato con ansia i risultati. Quando è arrivato nella mia casella di posta qualche settimana dopo, l'ho aperto con entusiasmo e… eh? Il 63,2% della popolazione dell'Europa settentrionale e occidentale, la maggior parte della quale è olandese. Inoltre, il 21,6% sono inglesi e il 14,2% scozzesi, irlandesi e gallesi. Ciò lascia una probabilità dell’1% di una corrispondenza del DNA con l’Asia occidentale (Turchia, Iraq e Iran).

Naturalmente, questo 1% ha suscitato curiosità, quindi ho contattato Willeke Binnendijk, direttore nazionale di MyHeritage Paesi Bassi. Tuttavia, ha dovuto anche deludermi: “Più alta è la percentuale, maggiore è la fiducia che si può avere nell'accuratezza dei risultati. Le percentuali più basse sono meno specifiche e più speculative. Quindi l'1% non dice molto.” Benendijk potrebbe Non dico se questa fosse la causa del mio aspetto goffo. “È difficile dirlo, varia da persona a persona.”

READ  "SNL" manda i concorrenti oltre il limite con "Quindi pensi che non passerai!"

Migliaia di parenti

Solo un mangiatore di patate, quindi. Ma poi all'improvviso ho ricevuto un messaggio tramite Instagram da qualcuno che si è rivelato corrispondere al DNA. Mi ha detto che sua madre aveva una famiglia numerosa in Francia e che “anch'io avevo un tocco francese” (G). Quindi il 63,2% nordeuropeo nei miei risultati potrebbe significare una parte significativa della Francia.

Dopo questo messaggio ho deciso di dare un'occhiata più da vicino alle corrispondenze del DNA e wow: sono 4244. All'improvviso ci sono molti membri della famiglia da invitare al tuo compleanno. L’elenco si estende dai cugini di primo grado ai cugini lontani con i quali condivido solo lo 0,1% del mio DNA. Nell'elenco compaiono nomi spagnoli, francesi, svedesi, tedeschi, inglesi e turchi. Anche se il mio DNA ha svelato alcuni grandi segreti, è comunque bello sentire quelle migliaia di persone in tutto il mondo che mi appartengono un po'.

Una donna indiana impara a leggere e scrivere all'età di 104 anni

Hai notato un errore? Scrivici. Ti siamo grati.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24