Il primo traguardo dopo l’ingresso in terapia intensiva: “Ho dovuto pensare principalmente a mia madre”

Elton Kabango Ha vissuto di persona un bellissimo sabato sera. perso con Guglielmo II Oppure 4-1 all’Arizona Stadium, ma il fatto che gli sia stato permesso di segnare è stata la storia della serata.

L’attaccante dei Tricolores è da tempo in terapia intensiva con il Corona virus e da tempo si è assicurato il suo primo posto importante ad Alkmaar. Il fatto che abbia anche segnato fa sorridere ampiamente Kabango. “Il mio obiettivo numero uno dopo un periodo lungo e difficile”, mi rendo conto in una conversazione con ESPN. “Questa è davvero una bella serata per me.”

Molte cose gli sono venute in mente dopo il gol. “Pensavo soprattutto a mia madre. Mi ha supportato molto. Non è stato facile per lei e ho pensato a lei dopo aver segnato un gol. Tutte queste persone che mi hanno aiutato in quel periodo, mi sono passate per la testa. è stata una sensazione indescrivibile».

lettore video

Guarda i migliori video di calcio qui

Altri video

READ  Il team McLaren F1 rimane realistico: "Ancora totalmente perso a Zandvoort" | sport motoristici

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24