La pecora nera di Kennedy si scusa per la controversa pubblicità del Super Bowl

Noos Notizie

Un promo di 30 secondi durante il più grande evento sportivo di un giorno al mondo. Se vuoi raggiungere diversi salotti americani contemporaneamente per la tua candidatura a Presidente d'America, ottenere un posto al Super Bowl è un'ottima idea.

Ma Robert Kennedy Jr., il discendente della famiglia politica più famosa degli Stati Uniti, è stato oggetto di molte critiche per questo. Motivo: la macchia si riferisce chiaramente allo zio assassinato, il presidente John F. Kennedy. Questo semplicemente non è possibile, secondo la sua famiglia, tra gli altri.

Questo annuncio presenta una versione abbreviata della canzone utilizzata dal 35° presidente degli Stati Uniti nella campagna presidenziale del 1960. Sono presenti anche effetti in bianco e nero e immagini di Robert Kennedy Jr., che evocano i ricordi del presidente morto il 22. fu fucilato nel novembre 1963.

Dopo la messa in onda dello spot pubblicitario, Robert Kennedy Jr. ha risposto alle critiche. Ha detto che la sua campagna non era dietro l'incidente, che secondo quanto riferito è costato circa 7 milioni di dollari.

“Mi dispiace se questa pubblicità del Super Bowl ha ferito qualcuno nella mia famiglia. La pubblicità è stata creata e trasmessa da American Values ​​​​Super PAC senza alcun coinvolgimento o approvazione da parte della mia campagna. Vi amo tutti”, ha scritto su X. . Dio vi benedica.”

Suo cugino, Bobby Shriver, ha reagito immediatamente con orrore. Ha detto che sua madre, Eunice Kennedy, sorella di John F. Kennedy e Bobby Kennedy, le cui sembianze sono anche sulla scena, sarebbe devastata. Perché le opinioni di Kennedy Jr. sull'assistenza sanitaria sono diametralmente opposte a quelle di Eunice. “Il rispetto per la scienza, i vaccini e l’equità nell’assistenza sanitaria erano nel suo DNA”, ha detto Shriver.

READ  Trump si rivolge alla Corte Suprema di New York per imporre il silenzio in un caso di frode al di fuori

Robert Kennedy Jr. ha risposto Su X Separatamente al cugino, ribadendo che la sua campagna non era coinvolta nella sede: “Bobby. Mi dispiace tanto se questa pubblicità ti ha ferito. Mi scuso sinceramente con te e la tua famiglia”.

Come i suoi illustri parenti, RFK Jr. era membro del Partito Democratico. Inizialmente era previsto anche che Joe Biden avrebbe gareggiato alle primarie. Ma in seguito ha deciso di candidarsi come candidato indipendente.

Forse Kennedy Jr. Una candidatura seria alla presidenza americana non potrebbe offrire nulla. Si prevede che sarà in grado di rubare voti sia ai democratici che ai repubblicani. Ciò non è solo dovuto al suo famoso cognome, ma anche perché non è timido nel condividere teorie controverse e allo stesso tempo è impegnato a favore dell'ambiente.

American Values, l'organizzazione dietro il dissenso, lo ha definito un “successo senza riserve”. Dopo la messa in onda dell'annuncio, si è verificato un picco nelle ricerche online di Kennedy. Una newsletter menziona anche la portavoce della sua campagna, che si è detta “sorpresa e grata” per l'annuncio.

Sebbene lo stesso Kennedy Jr. sia pubblicamente imbarazzato, il suo account X rivela che anche lui è scontento dell'attenzione che questo posto genera. Ha appuntato il video sopra la sua timeline.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24