La regina e la nonna: le nonne in alto

Fuori dalle mura del palazzo, le (ex) regine europee sono trattate come maestà, ma in momenti speciali ascoltano anche la nonna, Gary, Nonna, Amma, Mormorio o Contadino.

Scritto da Karlin HeftigzerQuesta storia è apparsa in precedenza su Vorsten 2, 2021 ed è stata modificata secondo necessità per la pubblicazione online.

Come molte altre nonne, anche la principessa Beatrice è stata in grado di abbracciare i suoi nipoti molto meno di quanto avrebbe voluto ai tempi di Corona. Ad esempio, non poteva nemmeno venire a fare una torta di compleanno con la principessa Amalia il 7 dicembre 2020. Anche al castello di Drakesteyn le regole di segregazione erano la norma, ma Beatrix non doveva essere sola, perché, osservando le regole della distanza, lei potrebbe già ricevere visitatori. Nel suo grande giardino al Lage Vuursche c’è abbastanza spazio per un trampolino, dove i nipoti – almeno durante il giorno dell’imbarco – si sono divertiti molto.

Ama è orgogliosa di tutti i suoi nipoti nel 2017

Caccia alle uova di Pasqua a Tavarnel

Non si sa nulla dei giorni di Pasqua del 2020, ma la Pasqua è una tipica giornata in famiglia per le arance. E anche se i nipoti non credono più nel coniglietto pasquale, si divertono ancora a cercare le uova di Pasqua. La pronipote Eloise ricorda di essere stata autorizzata a guardare un film nella stanza della torre della casa di Beatrix a Tavarnel e di aver visto attraverso la finestra come (e dove!) gli adulti nascondono le uova di Pasqua. Un prezioso ricordo della tradizione che ancora vive, però, dato che il nipote più giovane di Beatrix, Ariane, ha già quindici anni. Secondo Eloise, è una strana idea per i suoi amici che sua nonna fosse la regina dei Paesi Bassi. Una volta sono andato a trovare mia nonna con i miei amici. E mentre li conoscevo da molto tempo, mi hanno chiesto: “Come dovremmo essere? Cosa dovremmo dire?” Rispondo: Normale. Poi dicono: “Cosa è normale?” Può immaginare un po’ come deve essere stato un incontro del genere per gli altri, “ma la vedo come una normale nonna”.

READ  Jandino Asporaat risponde al "peggior programma televisivo dell'anno" | tv
Beatrix con i suoi nipoti Eloise, Claus e Leonore nel 2006

Disegno su Drakstein

Nonna ordinaria, con la quale fai le cose normali della nonna da nipote. Divertiti a dipingere in un capanno da giardino vicino a Drakesteyn, condividi l’amore per l’equitazione, la cottura di torte, il salto su un trampolino e la navigazione in barca. La principessa Beatrice non rivela molto sulla sua relazione con i suoi nipoti. Ma nel 2005, quando tutti i nipoti non erano nemmeno nati, ha detto che non avrebbe mai pensato che sarebbe stato così divertente: “È davvero unico! Mi piace davvero molto e cerco di trovare il tempo per questo. Fortunatamente, ho le mie nuore che trovano importante che i loro figli conoscano e vivano la loro nonna. Mi lasciano molto tempo con i bambini. Davvero bello, perché a volte coccolo anche i bambini.

Beatrix con i suoi nipoti Klaus, Luana, Zarya, Eloise, Leonor, Amalia e Alexia nel 2006, Ariane non era ancora nata.

Pied-à-terre all’Aia

Beatrix non poteva vivere la stessa quantità di prima infanzia per tutti i nipoti. I figli di Constantin e Laurent sono cresciuti in gran parte in Belgio, Luana e Zarya, le figlie Friso e Mabel, nate e cresciute a Londra. Beatrix andava spesso su e giù per Londra, ma soprattutto dopo l’incidente di Friso, viaggia regolarmente nel Regno Unito per un fine settimana con ragazze giovani. Luana e Zarya devono avere un rapporto speciale con Beatrix: la nonna che viene a restare è una nonna diversa da quella che visita durante il giorno. Beatrix potrebbe usare la sua casa all’Aia, al 66 di Nordende, per stare vicino ai figli di Willem-Alexander all’Aia e ora anche a Constantine.

Amma Beatrix si prende cura di Amalia durante l’inaugurazione di Willem-Alexander.

Sciare con l’acero

Per quanto riguarda i nipoti, chiamano la nonna e lei è incinta della nonna e della mamma. Potrebbe rivelare che il loro legame va oltre quello di una nonna e di un “unico” nipote. In ogni caso, è chiaro che Beatrix e i suoi nipoti hanno un rapporto caldo e confortevole. Si prende cura di Amalia durante l’inaugurazione di Willem-Alexander e lascia che i suoi nipoti – e poi i bambini piccoli – facciano i loro affari ridendo mentre guardano sotto la veste del prete durante il battesimo di Arrian. Man mano che le ragazze più grandi maturano, i ruoli di cura a volte vengono invertiti. Durante un recente servizio fotografico a Lech, Amalia si rivolge a sua nonna nella neve e le avvolge il braccio mentre si erge orgogliosa tra il branco di nipoti in giacca da sci. Negli ultimi anni, Luana e Zarya si stanno perdendo: le loro vacanze scolastiche britanniche non sempre coincidono con quelle dell’Aia. Ma la nonna vuole vedere tutti, quindi ha la soluzione: prima una settimana di vacanza all’insegna degli sport invernali con le due ragazze e la loro madre Mabel, e poi con il resto della famiglia, compreso un servizio fotografico.

READ  Quando il soprano Nuria Real gira in aria, sembra un angelo ★★★★ ☆
Durante un servizio fotografico a Lech 2020.

Nonna e signora

Beatrix si è ritirata qualche anno fa, il che significa che ha più tempo per la sua famiglia, un lusso che la regina Elisabetta britannica non conoscerà mai. Sebbene stia affidando sempre più compiti alle generazioni future, in modo che possa farlo facilmente, c’è ancora più tempo con i suoi nipoti perché c’è sempre del lavoro da fare. Non è stato invano che tutta la sua famiglia si sia recata a Balmoral oa Sandringham per celebrare rispettivamente le vacanze estive e il Natale insieme. Il principe William chiamava sua nonna “Gary” quando non era ancora in grado di parlare correttamente, e ora i nipoti parlano di “nonna”, ma la chiamano ancora “Sua Maestà” e “Signora”. Del resto, il legame tra la regina ei suoi pronipoti e pronipoti rimane sempre formale: dall’età di cinque anni ai bambini viene insegnato a piegarsi in fuori oa far piegare la regina.

Cerimonia alla Royal Military Academy Sandhurst: il principe Harry viene ispezionato dalla nonna.

Oltre a otto nipoti, Elizabeth ora ha anche dodici pronipoti. Il principe George la chiamava “Jean Jean” quando era un ragazzino. Secondo Catherine, la regina mostra il suo amore per i pronipoti lasciando piccoli regali in camera da letto quando vengono a stare. Quando William e Harry parlano della loro nonna, è sempre con un misto di ammirazione e umorismo. Ammirazione per la sua lunga carriera e per la costruzione del Commonwealth. Sanno con un buon senso dell’umorismo come mettere in prospettiva il posto della nonna. “Siamo ancora scioccati quando la incontriamo a palazzo”, scherza Harry.

Gun Gun e George al battesimo di Charlotte nel 2015

Nonna Paola

Nei nostri vicini meridionali, un oscuro rapporto familiare porta a un legame leggermente meno forte tra nonna Paula e i suoi nipoti. La regina nata in Italia non si chiama nonna o nonno: il suo pronipote Amedeo decise che nonna, italiana per sua nonna, le si adattava di più. Come se avesse qualcosa da rimediare, Paula è più una nonna di quanto non lo sia mai stata. Ama i momenti con i suoi nipoti. Soprattutto con la progenie di Astrid (l’unico dei suoi tre figli con cui ha ancora un buon rapporto) e Laurent. Il rapporto con i figli di Filippo è meno stretto. Durante le vacanze estive, va regolarmente in vacanza con la principessa Claire e i suoi tre figli, ma senza Laurent. In questa storia, Claire è l’agente di collegamento: è lei che assicura che Louise, Emeric e Nicholas vedano ancora la nonna (e il padre) dal lato paterno.

READ  Il film rupestre "Il Buco" è un approfondimento contemplativo | Film
Nel 2003, la coppia reale belga posa con i nipoti dell’epoca.

Abuela Sofia

Nella famiglia Abu (in breve abuela, nonna in spagnolo) Sophia non va sempre bene, ma si assicura che almeno svolga un ruolo importante nella vita delle sue due nipoti Leonor e Sophia. Come madre e moglie, ha dovuto assistere tristemente a come la sua famiglia è andata in pezzi: il figlio Felipe ha privato la sorella Cristina dei suoi titoli e il marito Juan Carlos è andato in esilio autoimposto e l’ha lasciata indietro. Questo può essere un motivo per voler tenere i suoi nipoti vicini a tutti i costi. Come le sue nipoti, vive nel palazzo della Zarzuela e anche loro trascorrono parte delle vacanze estive insieme in una casa di campagna a Maiorca. Porta regolarmente le ragazze in gita, come un musical, per coccolare una vera nonna. Durante le apparizioni pubbliche, è – più di ogni altra nonna reale, Sophia, che prende per mano i suoi nipoti e va con orgoglio ai media con una testa bionda su entrambi i lati.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24