L’Inter pensa di lasciare Dumfries; Ten Hag segue la situazione a Milano


7 giugno 2022 Denzel Dumfries avrebbe giocato la sua ultima partita con l’Inter. Secondo quanto riferito, la potenza dell’AC Milan sta seriamente considerando di vendere il terzino destro quest’estate. Il Manchester United vorrebbe fare affari.


Rendi questa serata più emozionante e divertente: Scommetti su una partita di calcio e ricevi fino a un bonus di benvenuto extra di €50 su Jacks.nl con il tuo primo deposito!
Quanto ti costa il gioco d’azzardo? fermati in orario 18+, Mani 24×7.nl

Dumfries (26) ha concluso la sua prima stagione all’Inter. L’ex giocatore del PSV Eindhoven ha mancato per un soffio lo scudetto con il suo club, ma ha vinto la Coppa Italia e la Supercoppa Italiana. Il nativo di Rotterdam resterà allo stadio Giuseppe Meazza fino a metà 2025. Tuttavia, una partenza anticipata è un’opzione seria vista la situazione finanziaria dell’Inter.

media italiana Calcircato Sa dire che così l’Inter può tenere Alessandro Bastoni o Lautaro Martinez. Dumfries è già stato legato al Bayern Monaco, dove dovrà confrontarsi, tra gli altri, con Nassir Mazraoui. Tin Hag sta monitorando la situazione anche da Manchester. Vorrebbe aggiungere un diritto extra alla sua selezione.

L’Inter ha pagato quasi quindici milioni di euro al PSV Eindhoven un anno fa per poter rilevare Dumfries. Ha giocato 44 partite durante la sua prima stagione, segnando cinque gol e sette assist. All’Inter hanno già in mente dei potenziali successori. A Milano sono citati Manuel Lazzari, Juan Cuadrado, Wilfried Sengo e Dodo.

READ  All'inizio non era pronto

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24