Numero di riferimento 3: Spiegare il cambiamento climatico / blog

Citazione:

occupazione domenica 31 ottobre 2021 @ 00:51 libri noizzieNL a seguire:
Non c’è coerenza nelle storie di sventura che attaccano alle menzogne ​​​​aperte (per quanto riguarda i coralli, vedi il mio link su questo.

[ afbeelding ]

E come Cogona, la bufala climatica deve salvare un’agenda diversa dall’umanità o dal pianeta!!

[..]

L’uno non esclude l’altro.

Può effettivamente esserci uno scenario “destino” con cose come l’innalzamento del livello dell’acqua, le inondazioni dei fiumi, enormi chicchi di grandine, forti tempeste, enormi siccità ecc.
D’altra parte, un’intera “industria ambientale” sta cercando di realizzare un profitto.

Penso che lo scenario del giorno del giudizio possa avverarsi…
– Se non facciamo davvero qualcosa
Se non ci sono nuovi sviluppi tecnologici
– Se il consumo di materie prime continua ad aumentare come adesso
– Se la deforestazione continua ad aumentare come adesso
– ecc., ecc.
Quindi, se, se e se…, lo scenario peggiore è possibile.

Ma in pratica, ovviamente, è meglio fare le cose.
I fiumi che erano dritti come una freccia ora serpeggiano di nuovo (o come li chiamano) …
Le dighe sono sollevate.
Le cose sono proibite e/o richieste come eehhh le trappole di CO2 lo so.
Ma alla fine, tu ed io paghiamo per questo.
Vedo ancora succedere nella mia vita che non sono più assicurato contro i danni da grandine come standard e che devo stipulare un’assicurazione separata per questo. Sì, costa solo 75 euro l’anno in più, ma sono soldi miei.
E questo torrente che dovrebbe avere un bacino idrografico nel nostro paese è pagato dalle tasse comunali, che salgono.

Penso che sia davvero semplice.
La catastrofe climatica è realistica se non facciamo davvero qualcosa e se le persone non vengono avvertite 24 ore su 24, 7 giorni su 7, a loro non importerà perché alle persone non importa davvero.
Quindi ci sono piagnucolii e piagnucolii 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e poi facciamo il 10% di ciò che è veramente necessario. È così che preveniamo i peggiori disastri.
E il conto ti arriverà comunque.

READ  Lo studente di astronomia di Leida riceve un raro 10 per la sua tesi | interni

Penso che sia fantastico che ci sia così tanto interesse, e che sia Greenpeace che Greta siano lì, perché siamo realisti: se non ci fossero quel tipo di idioti che urlano, non ci importerebbe davvero.
Vengo dai tempi in cui non potevi parcheggiare con la tua bici vicino a un autobus urbano.
giorno d’estate. Divertiti a tornare a casa in bicicletta da scuola. Si è fermato nel mezzo dell’incrocio vicino all’autobus (no, non c’erano ancora molte piste ciclabili/corridoi per autobus e sicuramente non in città)… e poi è morta.
Quando l’autobus si è fermato, c’era del fumo nero di diesel che è letteralmente morto e poi ho dovuto rianimarti proprio lì nel mezzo di quell’incrocio. Davvero e davvero.
Al giorno d’oggi, stare vicino al bus non è più un problema grazie a questi eco-cookie. Ma senza di loro il cielo sarebbe nero.
Stessa cosa con i dischi freno pioggia acida o amianto.

Senza un preavviso costante, tutti gli scenari di disastri climatici diventeranno realtà.
Perché le persone non fanno tutto finché non è troppo tardi.
Lo stesso accadrà con l’anidride carbonica.

C’è già una catastrofe climatica in corso.
È già stato abusato.
In qualche modo l’umanità se la caverà e sopravviverà… Il costo ricadrà su di te e su di me. come sempre.

[ Bericht gewijzigd door Jouska op zondag 31 oktober 2021 @ 02:41 ]

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24