Pirelli pensa che Lewis Hamilton non sarebbe stato un successo senza sosta | sport motoristici

“Se vedessi come erano le gomme dopo la gara, direi di no. O almeno era davvero al limite”, ha detto Isola. Anche se capisco perfettamente che in queste circostanze vorrebbero ottenere il massimo da esso. I nostri ingegneri hanno consigliato ai team di cambiare le gomme e di non continuare fino alla fine, perché era un rischio”.

Tutti i piloti in Turchia guidano auto intermedie, le gomme tra le macchie e le gomme da bagnato in termini di profilo. Sebastian Vettel lo ha provato a metà gara, ma il tedesco è scivolato in tutte le direzioni con la sua Aston Martin ed è tornato rapidamente ai box per rimettere le stilo sotto la sua vettura.

Hamilton, che doveva partire 11° a causa di un calcio di rigore, stava ancora guidando il suo primo treno di gomme nella fase finale. Su insistenza della Mercedes, il britannico è arrivato a pochi giri dal traguardo per nuovi intermediari. Di conseguenza, è sceso dal terzo al quinto posto ed è stato costretto a rinunciare al comando della classifica di Coppa del Mondo davanti a Max Verstappen. Hamilton ha chiarito durante e dopo la gara che la Mercedes ha preso la decisione sbagliata ai suoi occhi.

Il francese Esteban Ocon è stato l’unico pilota a guidare l’intera gara con un treno di gomme, senza fermarsi. Sono (alpino) finendo decimo. Le sue gomme erano completamente usurate dopo 58 giri.

READ  Diretta streaming UEFA Champions League: Haller raddoppia il punteggio contro il debole Besiktas | calcio

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24