Qui devi mostrare il codice QR o indossare un cappuccio per la bocca

Il codice QR è ora utilizzato in molti luoghi. © ANP

Arnhem – Tutti i tipi di nuove misure entreranno in vigore sabato. Lo ha annunciato il governo uscente durante una conferenza stampa martedì scorso. Dopo che alcune regole non sono state approvate dalla Camera dei Rappresentanti, quindi quali regole dovremmo tenere a mente da domani?

Da sabato è obbligatorio in più luoghi mostrare un codice QR valido o indossare una mascherina per la bocca.

Ecco il codice QR richiesto

  • Terrazze nel settore della ristorazione. L’esame Corona rimane obbligatorio nei caffè e nei ristoranti. Puoi ancora ricevere senza il codice QR.
  • Siti di transizione per l’arte e la cultura: inclusi musei e monumenti a cui i visitatori possono accedere.
  • Streaming di eventi come fiere.
  • Pratica artistica e culturale organizzata. Pensa a lezioni di musica, prove di canto e lezioni di disegno.
  • Praticare sport organizzati in impianti sportivi al coperto. Pensa alla palestra, alle lezioni di gruppo e alle piscine.
  • Eventi sportivi dilettantistici, questo vale per gli atleti e per il pubblico in tutti gli impianti sportivi indoor, comprese le mense sportive.
  • Spogliatoi, servizi igienici e mense nei siti di sport all’aria aperta per ogni persona di età pari o superiore a 18 anni. Per gli atleti senza un codice QR valido, cambiare a casa è di nuovo il tormentone. I volontari e le altre persone “che devono essere funzionalmente presenti” non devono esibire la Corona Card.
  • Un pubblico maggiore di 18 anni nelle attività giovanili. I giovani fino a 18 anni non devono mostrare CoronaCheck. Pertanto, i genitori che frequentano una competizione sportiva, una lezione di nuoto o una lezione di musica per i propri figli devono essere in grado di mostrare un codice QR valido.

La mascherina per la bocca è obbligatoria qui

  • Luoghi intorno ai trasporti pubblici, come stazioni, moli, aeroporti e stazioni. In realtà dovevi indossare una maschera per il viso sui mezzi pubblici.
  • Luoghi pubblici al chiuso in cui non è richiesto un codice QR, come supermercati, minimarket e librerie.
  • Nelle università e nelle scuole HBO e MBO. Non è necessaria la mascherina nelle aule e nelle classi.
  • Quando si utilizzano professioni di contatto, come parrucchieri, fisioterapisti e massaggiatrici.

Una maschera per la bocca non è obbligatoria nei luoghi che richiedono un codice QR.

Guarda anche:

WhatsApp noi!
Hai un consiglio o un commento per l’editore? Mandaci un messaggio Il WhatsApp Oppure invia una mail: [email protected]!
READ  Numeri Corona: più di 600 pazienti sono in terapia intensiva

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24