Sport Court: Judukas Vermeer e de Witt vincono il bronzo ai Mondiali di Budapest | sport

Tieniti aggiornato con tutte le notizie sportive. Abbiamo creato pagine speciali sul nostro sito per il calcio, il tennis, lo sci, gli sport motoristici, il ciclismo e le freccette, in cui vengono evidenziate le cose più importanti di questi sport. In questa sezione, altri messaggi sono discussi principalmente nello Sport Kort.

Judo: Vermeer e de Witt vincono il bronzo ai Mondiali di Budapest

18:11Judokas San Vermeer e Frank de Wit vincono la medaglia di bronzo nella lotta per il titolo mondiale a Budapest, in Ungheria. Lo hanno fatto in classe rispettivamente fino a 63kg e fino a 81kg.

Vermeer ha vinto la lotta per il terzo posto dalla brasiliana Caitlin Quadros in un attacco laterale. La 23enne Frisone ha sconfitto la sua avversaria a Ippon. Vermeer ha perso le sue possibilità d’oro perdendo in semifinale contro la francese Clarice Agpegno.

Poche settimane fa, Vermeer ha vinto anche la medaglia di bronzo nella lotta per il titolo europeo a Lisbona. In questa stagione ha fatto bene anche sui podi al World Masters di Doha e in due grandi tornei, a Tel Aviv e Kazan. Vermeer non parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo. Jules Fransen era uno dei preferiti della sua classe. Fransen è stato eliminato al primo turno a Budapest.

De Witt ha avuto spesso il sopravvento nella finale consolatoria contro il giapponese Sotaro Fujiwara. Ha vinto perché il suo avversario ha ricevuto tre colpi negativi, l’ultimo dei quali decisivo ai tempi supplementari. De Witt ha mancato la finale perdendo in semifinale contro il georgiano Tatu Grigalashvili. All’inizio di quest’anno, ha vinto una medaglia di bronzo ai Campionati Mondiali Master e un argento al Grande Slam di Tel Aviv.

READ  Piegare le ultime pieghe: il Barcellona continuerà quasi sicuramente con Ronald Koeman | calcio straniero

De Wit è stato selezionato per le Olimpiadi.

Ciclismo: quest’anno Van Vleuten supera il Giro Rosa

17:46: Annemiek van Vleuten non inizierà il Giro d’Italia di quest’anno. La campionessa europea ha dichiarato sul suo sito web che seguirà un percorso in altitudine in preparazione delle Olimpiadi, dopo i campionati nazionali olandesi a cronometro e la corsa su strada nazionale olandese.

“Fa molto male non correre il Giro Rosa, perché è la mia corsa preferita”, dice Van Vleuten. Ma ogni volta che penso ‘lo cavalcherò e basta’, ripenso alla cicatrice sul mio polso, dove mi sono rotto il polso al Giro cinque giorni prima del Campionato del Mondo Crono. Semplicemente hai meno controllo sul la posta in gioco è nel prezzo, in più sono convinto che ci si possa preparare meglio alla cronometro con un training camp e meno gare su strada di qualità”.

Van Vleuten spiega che si preparerà in un ritiro a Passo di Foscagno. “A Passo di Foscagno posso ricaricarmi mentalmente. So che se vado a fare un giro, tornerò un po’ esausta”, dice.

Judo: De Witt perde le semifinali di Coppa del Mondo e si contende il bronzo

14:41: Frank de Witt non è riuscito a qualificarsi per il combattimento finale nella classe di peso fino a 81 kg ai Campionati del mondo di Judo a Budapest. Il 25enne de Witt ha perso in semifinale contro il georgiano Tatu Grigalashvili a Ippon.

Grigalashvili ha messo De Wit sulla schiena dopo soli 23 secondi e ha gridato di gioia. Grigalashvili è il numero 4 al mondo, De Wit è il numero 5 a livello globale.

READ  La leggenda della corsa nel sogno olimpico Bekele assomiglia a | sport

Nella lotta per la medaglia di bronzo, De Witt, che ha vinto quattro partite a Budapest prima della semifinale, affronterà il giapponese Sotaro Fujiwara, 18° classificato.

Delle donne che pesavano fino a 63 chilogrammi, anche Saint Vermeer fu condannata a una lotta per il bronzo. La francese Clarice Agpegno l’ha battuta in semifinale. Vermeer, 23 anni, incontrerà la brasiliana Caitlin Quadros mercoledì.

Nella stessa categoria, Jules Fransen (31), che ha ricevuto un biglietto olimpico in una fase iniziale, ha perso la sua prima partita contro l’ungherese Szofi Ozbas.

Ciclismo: Intermarché dal Giro della Svizzera dopo il caso Corona

12:45 La squadra ciclistica belga Intermarché-Wanty-Gobert si è ritirata dal Giro della Svizzera. Il team ha preso questa decisione come misura precauzionale dopo che uno dei dipendenti è risultato positivo al coronavirus. A Intermarché, l’olandese Maurits Lammertenk è in testa.

Mercoledì inizia la quarta tappa del Giro di Svizzera. Matthew van der Poel (Alpecin-Phoenix) ha vinto le due precedenti tappe in maglia di leader nella corsa a tappe di otto giorni.

“La decisione di ritirarsi non è stata facile, ma vogliamo stare attenti e proteggere la bolla delle corse”, ha detto il direttore di Intermarche Francois Borlart. “La nostra priorità è la salute dei piloti e dello staff”.

Calcio: Wolverhampton Wanderers, allenatore portoghese basso

12:04 Il Wolverhampton Wanderers ha nominato Bruno Lage come nuovo allenatore. Il 45enne rifugiato è il successore del suo connazionale Nuno Espirito Santo, che ha deciso di lasciare “Wolves” dopo quattro stagioni.

L’ultimo club che Lage ha avuto sotto la sua ala protettiva è stato il Benfica, con il quale è diventato campione nel 2019. Nel 2020 ha lasciato il club portoghese, dove ha anche lavorato nel settore giovanile. In passato, Lage è stato assistente in Inghilterra allo Sheffield Wednesday e allo Swansea City.

READ  ED tiene conto dell'uscita dal PSV: la partenza di 12 giocatori sembra "reale"

Il Wolverhampton è arrivato tredicesimo nella Premier League inglese la scorsa stagione. Il club si è classificato settimo nelle due stagioni precedenti.

Alla fine di maggio, Nuno (47) ha annunciato che la colorata squadra dei Lupi portoghesi, che comprende anche diversi giocatori portoghesi scelti, doveva cercare un nuovo allenatore.

Calcio: i brasiliani hanno vinto anche la sesta partita del girone di qualificazione ai Mondiali

09:00 Il Brasile ha vinto anche la sesta partita delle qualificazioni ai Mondiali. Il Paraguay ha perso 2-0 in una partita fuori casa con un gol all’inizio di Neymar e un gol poco prima di Lucas Paqueta.

Per il Brasile, che non vince in Paraguay dal 1985, questo è il miglior inizio di un ciclo di qualificazione ai Mondiali dal 1969. Anche 52 anni fa, i brasiliani vinsero le prime sei partite.

L’Argentina ha pareggiato con Lionel Messi 2-2 con la Colombia. I colombiani hanno pareggiato in casa nel recupero con Miguel Borja, mentre l’Argentina è passata per 2-0 dopo 8 minuti.

I brasiliani guidano la posizione, gli argentini hanno 6 punti in meno.

Newsletter Telesport

Quotidianamente le più importanti notizie sportive, risultati, analisi e interviste.

Indirizzo email non valido. Si prega di compilare di nuovo.

Leggere Qui La nostra politica sulla privacy.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24