Celebrity chef assolto per aver toccato una donna in un ristorante di Boston

Il giudice James Stanton ha osservato che il comportamento di Batali quella notte di cinque anni fa era “inappropriato per una persona pubblica della sua statura”, ma ha affermato che l’imputata aveva “problemi di credibilità significativi” a sostegno dell’affermazione dell’imputata secondo cui il suo motivo era un guadagno finanziario.

Batali, che indossava una tuta da ginnastica, ha sorriso dopo la sentenza e ha ringraziato il suo avvocato. Il sospetto si è precipitato fuori dall’aula non appena il giudice ha dichiarato il sospetto non colpevole.

Il verdetto è arrivato il giorno dopo che Natalie Tenney ha affrontato il processo penale di Batali a Boston, in cui ha testimoniato di averla toccata durante una sessione di selfie improvvisati.

Il procuratore distrettuale della contea di Suffolk, Kevin Hayden, ha dichiarato in una dichiarazione che la sentenza è stata deludente e che il suo ufficio “non rinuncerà al nostro sostegno per la vittima in questa materia”.

“Può essere molto difficile per una vittima denunciare un’aggressione sessuale”, ha detto Hayden. “Se la persona che ha commesso un atto così odioso è in una posizione di potere o fama, la decisione di sporgere denuncia può diventare ancora più difficile e intimidatoria”.

Hayden ha espresso gratitudine all’imputata per i suoi progressi ea “ogni sopravvissuto ad aggressioni sessuali”.

Teni ha detto di aver posato per le foto con Batali che usciva dall’inquadratura mentre era in piedi accanto a lui.

“La sua mano destra copre tutto il mio petto, sul mio sedere e tutto tra le mie gambe”, ha detto Taine.

può battere Accusato con aggressioni e violenze indecenti, secondo l’ufficio del procuratore distrettuale della contea di Suffolk.

Ha negato queste accuse e si è dichiarato non colpevole. L’avvocato Anthony Fuller ha detto alla corte che “le foto e i video non supportano la sua testimonianza”.

Batali ha rinunciato al suo diritto a un processo con giuria. È stato incriminato nel 2019 e affronta A Procedura civile circa lo stesso incidente.

Stanton ha descritto il comportamento di Batali come “una lezione per tutte queste persone in cariche pubbliche o celebrità” e ha detto che “ha pagato un prezzo pesante in termini di reputazione e perdita finanziaria”.

READ  Verstappen accolto come re dopo il GP Austria: "Prost spodestato dal trono"

Ma il tribunale municipale ha affermato che il caso riguardava la credibilità e ha definito il comportamento di Tenny come giurato giurato in un altro caso “oltraggioso e … offensivo per lo stato di diritto”. Ha detto che la testimonianza sul presunto piano di Tene di eludere un abbonamento a una palestra da $ 200 con un “falso documento legale” ha danneggiato la sua credibilità.

Solo questi due casi erano tra i problemi, ma erano importanti nella mente della corte. Sostengono l’affermazione dell’imputata secondo cui il suo motivo era un guadagno finanziario”, ha detto Stanton.

Molteplici accuse contro Batali – uno chef e ristoratore che è apparso in programmi di cucina TV per decenni – sono emerse nel 2017 dopo il sito di notizie sui ristoranti Eater. Ho citato quattro account delle donne che hanno affermato che Batali “le ha toccate in modo inappropriato in un modello di comportamento che sembra abbracciare almeno due decenni”.
Batali è rimasto lontano dall’opinione pubblica sulla scia delle accuse e Gruppo ristoranti Ho interrotto i rapporti con lui nel 2018.
Il NYPD ha esaminato le accuse di cattiva condotta sessuale contro Batali, ma Le indagini sono chiuse Nel 2019 a costo zero.

Tenny testimonia di essere “nervosa, scioccata e terrorizzata”.

Tene ha testimoniato lunedì, quando ha incontrato un’amica il 31 marzo 2017 al Towne Stove and Spirits, un ristorante di Boston.

Ha detto che Tinny ha riconosciuto Batali mentre era seduta accanto a lei al bar. Ha testimoniato di aver segretamente cercato di fotografarlo.

Teni ha detto che la sua amica le ha detto che Batali l’ha sorpresa di nascosto a scattare la foto. Tinny si è fatta avanti e si è scusata con Batali, ha detto, promettendo di eliminare la foto.

READ  L'idrogeno europeo si precipita verso applicazioni industriali su larga scala

Teni ha quindi scattato circa 10 selfie verso le 12:37, ha detto, con la testa, il viso, le spalle – tutto ciò che potrebbe rientrare nella foto – nude.

“La sua faccia premette contro la mia mentre tirava il mio corpo verso di sé”, ha detto.

“Mi ha baciato in faccia e ha messo l’altro braccio dietro di me”, ha detto Tinny.

Il procuratore generale di New York ha aperto un'indagine sul caso Mario Batali

“Le sue mani erano in aree sensibili e mi ha toccato e toccato il mio corpo”, ha detto. “Era come un selfie, ma succedevano altre cose contemporaneamente… La sua altra mano, che non era visibile, ha toccato il mio corpo in aree sensibili”.

Batali ha detto che continuava a chiedere altri selfie.

“È successo tutto così rapidamente ed è successo tutto il tempo, in parti diverse”, ha detto Tenney.

Tinny ha notato che in alcune delle foto, gli occhi di Batali non erano aperti e puzzavano di alcol, ha detto.

Si dice che Batali abbia chiesto a Teni della sua camera d’albergo e abbia testimoniato di aver avuto la pelle d’oca quando lui l’ha chiesto.

“Qualcosa del genere, terrorizzato e disgustoso”, ha detto Tenney.

Tinny se ne andò e tornò a casa. In seguito ha raccontato al suo ragazzo del presunto attacco e hanno deciso di non mangiare mai più a Itali, un mercato alimentare italiano di proprietà di Batali.

Tinny ha detto che, in una conversazione con un giornalista mangiatore, stava raccontando la sua storia in risposta a quella di altre donne che Batali sarebbe stata imprigionata.

Tene ha intentato una causa civile, ha detto, ma ha insistito sul fatto che non stava cercando i soldi.

Domande difensive, motivazioni e immagini

Dopo l’interrogatorio, l’avvocato Fuller ha guardato ogni foto scattata da Tenny e si è concentrata su una foto che mostrava la distanza tra il punto in cui si trovavano, evidenziando le piastrelle del pavimento tra lei e lo chef.

READ  Sport Court: PSV ancora senza Maduji e Propper contro lo Sparta | gli sport

“Ti ho preso, ti ho preso, vero?” chiese Fuller, dicendo che c’erano circa otto pollici di spazio tra i due.

“Certo che lo era”, rispose Tenney.

“Non sembra così in questa foto”, ha detto Fuller.

“Tienimi il culo,” disse Tinny.

Mario Batali vende una partecipazione nel suo gruppo di ristoranti

Fuller ha notato una differenza di tempo tra il primo batch di foto e il secondo batch, tre minuti dopo. Fuller ha sostenuto che la differenza di fuso orario mostrava che non era in pericolo. Ha anche sfidato Tenny alla sua espressione facciale e ha detto che non stava sorridendo ma piuttosto sorridendo.

Tenny è stata anche interrogata sul mangiare nei ristoranti Batali, anche se ha detto agli investigatori in uno dei depositi che l’idea di mangiare in quei ristoranti era disgustosa. Fuller ha mostrato i suoi estratti conto in cui risultava di aver mangiato in Italia con un amico che era a conoscenza del presunto attacco.

Martedì, prima della condanna, l’amica di Tene, Rachel Buckley, ha testimoniato che la sua amica le aveva parlato della presunta aggressione circa una settimana dopo l’accaduto. Hanno parlato per un’ora.

“Penso che fosse un po’ a disagio”, ha detto Buckley. “Ma ho provato a ridere di lei in modo imbarazzante, come se non fosse un grosso problema. Ma in seguito l’ho scioccata come se fosse un grosso problema”. La testimone ha detto che sentiva il dovere civico di testimoniare su quanto aveva appreso.

Nel controinterrogatorio, l’avvocato Courtney Caruso ha tentato di esporre le incongruenze nella testimonianza di Buckley. Nel 2018, l’avvocato ha letto uno scambio di sms in cui le due donne discutevano di una causa civile contro Batali.

“Amico mio, almeno potresti ottenere qualche spicciolo dall’accordo”, ha scritto Buckley in un messaggio di testo.

“Speriamo, amico”, rispose Tinny.

Jan Casares della CNN ha contribuito a questo rapporto.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24